in

Stellantis annuncia l’evento EV Day 2021 dedicato all’elettrificazione

Appuntamento al prossimo 8 luglio

EV Day 2021

Il prossimo 8 luglio si svolgerà l’atteso evento EV Day 2021. Si tratta del già preannunciato “Electrification Day“, l’evento con cui Stellantis intende anticipare la sua strategia di elettrificazione che rappresenterà la linea guida principale del nuovo piano industriale del gruppo in arrivo nel corso dei prossimi mesi. L’EV Day 2021 sarà un evento interamente digitale e vedrà la presenza dell’amministratore delegato del gruppo, Carlos Tavares.

L’appuntamento è fissato per le 14.30 del prossimo 8 luglio. L’evento sarà trasmesso in streaming anche se, per il momento, Stellantis non ha ancora ufficializzato i canali per seguire l’evento. Di certo, l’EV Day 2021 rappresenterà un momento centrale per il futuro del gruppo. Il programma di elettrificazione, infatti, è destinato a condizionare tutte le scelte future dell’azienda ed anche il destino dei vari marchi e degli stabilimenti del gruppo.

In occasione dell’EV Day 2021, l’azienda e, in particolare, il suo amministratore delegato Carlos Tavares, andranno a chiarire quelle che saranno le scelte chiave per il futuro. L’evento sarà molto importante anche per scoprire il futuro dei marchi italiani, in primis Alfa Romeo, e degli stabilimenti del nostro Paese. Tra meno di due settimane molti dei dubbi e delle incertezze di questi giorni potrebbero essere chiariti.

EV Day 2021: un evento fondamentale per il futuro delle attività di Stellantis in Italia

Il nuovo EV Day 2021 sarà un appuntamento davvero imperdibile e ci permetterà di scoprire le scelte di Stellantis per il futuro dell’Italia. Tra gli argomenti che verranno trattati ci sarà, di certo, il progetto della Gigafactory da realizzare nel nostro Paese. Stellantis ha già avviato, grazie ai progetti di PSA, la costruzione di due Gigafactory, una in Francia ed una in Germania. La terza dovrebbe essere realizzata in Italia, grazie anche al supporto del Governo.

Il progetto, se riceverà l’ok dai vertici aziendali, potrebbe essere realizzato a Mirafiori, stabilimento che era stato individuato da FCA per realizzare un impianto simile prima della fusione. C’è anche la possibilità di realizzare la Gigafactory a Melfi anche se la sede più probabile sembra essere Mirafiori. Per quanto riguarda lo stabilimento lucano, ricordiamo, Stellantis ha anticipato la volontà di avviare la produzione di auto elettriche, tutte basate sull’ancora inedita piattaforma Medium.

stellantis melfi

Questi progetti, di cui non si conoscono ancora i dettagli, dovrebbero entrare in produzione a partire dal 2024. Al momento, Melfi è l’unico stabilimento italiano che ha già ricevuto le prime indicazioni sul futuro che seguirà il piano industriale di FCA. Altri impianti attendono di conoscere quelli che saranno i nuovi investimenti. Il nuovo EV Day 2021 potrebbe essere l’occasione giusta per Stellantis per rivelare qualche dettaglio in più sul futuro.

Ricordiamo, ad esempio, che il polo torinese, costituito da Mirafiori e Grugliasco, oltre alla Gigafactory, attende conferme sui nuovi progetti, legati a doppio filo al futuro elettrificato di Maserati. Attendono novità anche Cassino e Pomigliano d’Arco che, anche con i nuovi modelli in arrivo nei prossimi mesi (Grecale e Tonale) non raggiungeranno la loro capacità produttiva.

Si aspetta, inoltre, l’avvio di un programma di riconversione per stabilimenti come Termoli e Pratola Serra, specializzati nella produzione di motori termici e cambi e che in futuro dovranno, inevitabilmente, puntare su nuove soluzioni per poter continuare a produrre, Maggiori dettagli arriveranno, di certo, il prossimo 8 luglio in occasione dell’EV Day 2021.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI