in

Alfa Romeo GTV: nuova ipotesi

Il sito americano Carbuzz ha provato ad ipotizzare come potrebbe essere una futura Alfa Romeo GTV

Alfa Romeo GTV

Una nuova ipotesi dal web per la futura Alfa Romeo GTV. La notizia che la vettura potrebbe tornare nella gamma della casa automobilistica del Biscione sotto forma di berlina coupè a 4 posti ha risvegliato l’interesse verso questo modello. Il sito americano Carbuzz ha provato ad ipotizzare come potrebbe essere un simile modello se davvero nei prossimi anni tornerà nella gamma dello storico marchio milanese.

 Molto probabilmente, l’Alfa Romeo prenderà di mira direttamente la BMW Serie 4 Gran Coupé e la i4 con una GTV rinata. Dunque il sito immagine un’auto che sia capace di sfidare ad armi pari i temibili rivali tedeschi. Il rendering di carbuzz utilizza l‘ Alfa Romeo Giulia GTA 2021 come base ma scolpisce una linea del tetto più simile a una coupé nella parte posteriore. Insieme a una linea del tetto più elegante, questo modello potrebbe offrire porte senza montanti.

La parte anteriore mantiene la tipica griglia triangolare di Alfa Romeo ma sostituisce gli attuali fari anteriori della Giulia con quelli più moderni che si abbinano al concetto del SUV Alfa Romeo Tonale. Invece del rosso familiare dell’Alfa Romeo, l’auto è stata immaginata in un verde unico con alcune strisce e decalcomanie per un motivo ispirato alle corse.

Ricordiamo che il CEO di Alfa Jean-Philippe Imparato ha suggerito che la GTV di prossima generazione potrebbe utilizzare uno stile di carrozzeria “coupé a quattro porte”, simile a un’Audi A5 Sportback, una BMW Serie 4 Gran Coupé o una Mercedes-Benz CLA. Vedremo dunque se a fine anno il nuovo piano di rilancio di Alfa Romeo considererà realmente il ritorno di una Alfa Romeo GTV così come ipotizzato da Autocar nei giorni scorsi.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo: come cambia il piano di rilancio secondo le ultime voci

Alfa Romeo GTV
Alfa Romeo GTV: ecco come immaginata sul web in un render pubblicato dal sito americano Carbuzz

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo: esteso lo stop alla produzione di Giulia e Stelvio

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento