in

Motor Bella 2021: gli organizzatori confermano le date di svolgimento

Lo sponsor principale della manifestazione sarà la Michigan Economic Development Corporation

La Detroit Auto Dealers Association (DADA), storico organizzatore del North American International Auto Show (NAIAS), ha confermato lo svolgimento dell’evento Motor Bella M1 Concourse che si terrà a Pontiac (vicino a Detroit) il 21-26 settembre 2021. Questo in attesa del ritorno del Salone di Detroit previsto nel 2022.

Lo sponsor principale della manifestazione sarà la Michigan Economic Development Corporation (MEDC), principale sostenitore dello sviluppo del business, della comunità e della consapevolezza del lavoro di tutto ciò che riguarda l’economia del Michigan.

Motor Bella: l’evento si terrà dal 21 al 26 settembre come precedentemente rivelato

Quest’ultima supporterà la sezione Automobili-D Technology Showcase, caratterizzata da una serie di mostre dedicate alle nuove tecnologie nel settore automotive. La sezione sarà allestita all’interno di un padiglione da 2300 m² durante i Press and Industry Days di Motor Bella.

Mercoledì 22 settembre, il MEDC terrà anche un panel dedicato alla mobilità. Grazie alla collaborazione con il Michigan Economic Development Corporation e con altre agenzie dello Stato, l’Office of Future Mobility and Electrification sta lavorando con il governo, l’industria privata e varie accademie per migliorare l’ecosistema della mobilità del Michigan e a portare avanti tecnologie emergenti, politiche di elettrificazione e crescita delle attività correlate.

All’interno di una dichiarazione ufficiale, Doug North – presidente di Motor Bella – ha detto: “La partnership di lunga data di DADA con MEDC permetterà ai nostri eventi di mostrare le ultime tecnologie di mobilità, molte delle quali mai viste prima“.

Il Salone di Detroit ritornerà nel 2022 poiché molto importante per il Michigan

Come detto ad inizio articolo, la Detroit Auto Dealers Association sta studiando diversi piani per riportare il North American International Auto Show nell’autunno del 2022. In base a quanto affermato dal Detroit News, lo svolgimento del Salone di Detroit genera all’incirca 400 milioni di dollari nella città del Michigan.

L’edizione 2020 avrebbe dovuto essere lo spettacolo estivo inaugurale ma è stato cancellato a causa del coronavirus e il TCF Center è stato trasformato in un ospedale da campo. Nonostante sia stato spostato da gennaio a giugno, gli organizzatori hanno affermato che in futuro resterà un evento autunnale.

Nell’attesa, ci sarà Motor Bella che si propone come un evento auto-centrico, promettendo ai visitatori un’esperienza multisensoriale con attività in pista adrenaliniche e diverse mostre di produttori e tecnologie. Tuttavia, sarà un evento relativamente breve in quanto il pubblico potrà accedervi soltanto dal 23 al 26 settembre.

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento