in

Nuova Citroën C3 Aircross: il SUV confortevole e personalizzabile

In Italia si parte da 19.800 euro per l’allestimento Feel

Citroën C3 Aircross benessere bordo

Citroën afferma che i punti di forza della nuova Citroën C3 Aircross sono principalmente due: il design rinnovato e il comfort a bordo. Dal suo lancio ufficiale sul mercato, avvenuto verso la fine del 2017, la casa automobilistica francese è riuscita già a vendere 340.000 esemplari.

L’ultimo restyling del modello ha portato con sé alcune novità davvero interessanti come il nuovo frontale ispirato al concept CXperience. Sempre anteriormente possiamo apprezzare i fari a LED e i doppi chevron cromati che si estendono verso i proiettori a LED che ricordano quelli della nuova C3, ma con un aspetto più muscoloso, tipico di un SUV.

Citroën C3 Aircross ADAS
Citroën C3 Aircross interni

Nuova Citroën C3 Aircross: fino a 70 personalizzazioni disponibili in fase di configurazione

I designer di Citroën hanno rinnovato anche la griglia, adottando un motivo geometrico, e implementato una nuova protezione in grigio/argento con inserti colorati integrati che aumenta la robustezza.

Il nuovo frontale della Citroën C3 Aircross restituisce anche un effetto rialzato del cofano motore. Per questo SUV, il marchio di Stellantis propone fino a 70 combinazioni possibili per la massima personalizzazione. In particolare, sono previsti sette colori per la carrozzeria (tre dei quali i nuovi), due nuove tinte e quattro Pack Color.

Citroën C3 Aircross abitabilità modularità

Questi ultimi mettono a disposizione degli inserti colorati originali ed elementi grafici collocati alle estremità laterali della protezione anteriore, sulle calotte degli specchietti revisori esterni e sulla terza luce presente sul retro. Il tetto a contrasto è disponibile in Natural White e Pearl Black mentre i cerchi presentano finiture diamantate oppure completamente nere e sono disponibili da 16” e 17”.

Anche l’abitacolo può essere personalizzato in base ai gusti personali. I nuovi sedili Advanced Comfort della nuova C3 sono sicuramente i protagonisti a bordo. Questi aumentano il comfort della seduta grazie all’adozione di un rivestimento unico dell’imbottitura, a uno strato ad alta densità nella parte centrale della seduta e una spessa schiuma nella parte interna del sedile.

Fino a 1289 litri di capacità di archiviazione

Per l’abitacolo, Citroën propone tre ambienti diversi chiamati Hype Grey, Metropolitan Graphite e Urban Blue. I designer hanno lavorato sullo spazio interno per offrire la massima comodità ai passeggeri seduti dietro e per proporre un’altezza di riferimento nel segmento. I sedili posteriori possono scorrere in avanti per 150 mm in due parti indipendenti mentre quello del passeggero anteriore può essere impiegato così da inserire oggetti lunghi fino a 2,40 metri.

Il bagagliaio propone come standard una capacità di 410 litri, ma può arrivare a 520 litri spostando in avanti i sedili posteriori oppure fino a 1289 litri ripiegandoli completamente. La luminosità all’interno dell’abitacolo della nuova Citroën C3 Aircross è garantita da ampie superfici vetrate e dal tetto apribile panoramico.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, il SUV è disponibile con i benzina PureTech e diesel BlueHDi, tutti Euro 6d. Gli allestimenti disponibili, invece, sono Feel, Shine, Shine Pack e C-Series, con prezzi che partono da 19.800 euro.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento