in ,

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio vs M3 Competition: test di accelerazione

Entrambe hanno un motore a sei cilindri con potenza di 510 CV

L’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio è stata progettata dalla casa automobilistica di Arese per fronteggiare principalmente le tedesche. Un esempio è la BMW M3 Competition di generazione G80. Almeno sulla carta, le due auto sono molto simili ma nella realtà emerge un quadro leggermente diverso.

Il canale YouTube AutoTopNL ha effettuato un confronto proprio fra le due berline ad alte prestazioni per scoprire la più veloce. Sulla carta, uno scontro ad alte velocità sarebbe stato vinto dalla vettura del Biscione. Sebbene entrambe abbiano la stessa potenza massima di 510 CV e una coppia di 650 nm per la M3 Competition e 600 nm per la Giulia Quadrifoglio, la vittoria nella velocità massima va a quest’ultima.

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio vs BMW M3 Competition test accelerazione
Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio con quattro terminali di scarico

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio: la berlina del Biscione protagonista in un test di accelerazione

Questo perché la BMW è in grado di raggiungere “solo” 250 o 290 km/h mentre l’Alfa Romeo arriva a 307 km/h. Andare così veloce, però, richiede un rettilineo molto lungo oppure la possibilità di accedere ad alcune zone dell’Autobahn prive di limite di velocità.

In questo caso, però, nessuno può garantire che non ci sia abbastanza traffico per ostacolare tali tentativi. Questo è probabilmente ciò che ha spinto il guidatore a togliere il piede dall’acceleratore una volta che la Giulia Quadrifoglio e la M3 Competition hanno raggiunto circa 270/280 km/h.

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio vs BMW M3 Competition test accelerazione

Tutto è iniziato con un confronto fra le schede tecniche delle due berline e con una parte della clip che ci fa ascoltare il sound che fuoriesce dai quattro terminali di scarico. In quest’ultimo caso, l’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio ne esce vincitrice.

Il localizzatore GPS integrato nelle due auto mostra che la BMW riesce ad avere il sopravvento nello scatto da 0 a 100 km/h (che avviene in 3,77 secondi rispetto ai 4,71 secondi della Giulia Quadrifoglio) e nel completamento del quarto di miglio in 11,24 secondi anziché 12,49 secondi.

Vi ricordiamo che la berlina del Biscione nasconde sotto il cofano un V6 biturbo da 2.9 litri di derivazione Ferrari che condivide con lo Stelvio Quadrifoglio e la Giulia GTA/GTAm mentre la M3 Competition G80 è equipaggiata con un sei cilindri in linea turbo da 3 litri. Vi lasciamo con il video per scoprire maggiori informazioni sul confronto fatto da AutoTopNL.

Looks like you have blocked notifications!