in

ASI al Motor Valley Fest 2021

Anche l’ASI ai nastri di partenza del Motor Valley Fest 2021, pronto a scaldare i motori della passione.

ASI Motor Valley Fest

Ci sarà anche l’ASI al Motor Valley Fest 2021, che si affaccia all’orizzonte. L’Automotoclub Storico Italiano prenderà parte alla rassegna emiliana, in programma dal 1° al 4 luglio, nel cuore di una regione che è patria universalmente riconosciuta dei motori e della passione.

Nell’ambito dell’evento, giunto alla terza edizione, sono previste esposizioni e incontri. Modena avrà un ruolo centrale, col suo centro storico e il suo autodromo, ma anche altre cornici ambientali saranno interessate dalla manifestazione. Diverse attività sono previste nelle principali città della via Emilia e nelle piste della regione.  

Significativo l’impegno di ASI, presente per la prima volta al Motor Valley Fest. L’Automotoclub Storico Italiano, nella giornata di sabato 3 luglio, trasformerà il paddock dell’autodromo “Riccardo Paletti” di Varano de’ Melegari in un’area destinata alla certificazione di identità di esemplari di auto da corsa e sportive nate in Emilia Romagna, dal passato glorioso e in perfette condizioni di originalità, che potranno ottenere la prestigiosa “Targa Oro”, dopo l’attenta valutazione degli specialisti della commissione tecnica.  

Mostra e premio ASI per Giampaolo Dallara

Nello stesso impianto, ASI metterà in vetrina alcune delle auto e moto più rappresentative della Motor Valley, con l’apporto dei suoi tesserati, che potranno anche giovarsi di emozioni in stile track day, con dei turni di giri liberi in pista. Facile immaginare la loro soddisfazione per questa esperienza tra i cordoli, in piena sicurezza.

All’ingegnere Giampaolo Dallara, autentico mito del motorsport, l’Automotoclub Storico Italiano consegnerà una “Targa Oro”, destinata a certificare l’eccellente stato di forma della prima auto da lui costruita: la triposto sport SP1000 a guida centrale del 1972. Domenica 4 luglio, infine, il centro storico di Varano ospiterà il “Mini Gran Premio” dedicato ai bambini, che si misureranno tra loro al volante delle macchinine a pedali messe a disposizione da Unicef per questo progetto promosso da ASI Solidale. Una bella prova di attenzione verso le nuove generazioni e, quindi, verso il futuro.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento