in

Una rarissima Ferrari J50 è in vendita a 3 milioni

Questa speciale vettura si basa sulla Ferrari 488 Spider

Ferrari J50 692 km vendita

Nel corso degli ultimi anni, Ferrari ha lanciato sul mercato diverse edizioni speciali delle sue vetture. Una delle più interessanti è senza dubbio la Ferrari J50 (dove J sta per Japan e 50 per gli anni di presenza sul territorio nipponico). Basata sulla 488 Spider, la supercar porta con sé tutte le caratteristiche offerte dalla spider (fra cui le sue prestazioni) ma ha una carrozzeria completamente nuova.

La J50 è stata creata nel 2016 dal cavallino rampante con l’obiettivo di celebrare i suoi 50 anni di presenza in Giappone. L’auto è stata realizzata in soli 10 esemplari, tutti venduti esclusivamente nel mercato giapponese. Inoltre, ogni Ferrari J50 è stata realizzata su misura seguendo le specifiche date dal cliente.

Ferrari J50 692 km vendita
Ferrari J50 interni

Ferrari J50: uno dei soli 10 esemplari realizzati è in cerca di una nuova casa

Adesso, una delle sole 10 unità realizzate sta cercando una nuova casa. Questo particolare modello è disponibile all’acquisto presso una concessionaria Ferrari presente a Tokio (chiamata Rosso Scuderia) e presenta alcune caratteristiche molto interessanti, oltre ad aver percorso soli 692 km.

Innanzitutto, la carrozzeria è rivestita nella bellissima colorazione Nero Daytona mentre gli interni sono in alcantara nera. In aggiunta, abbiamo dei cerchi in Grigio Corsa e i vari stemmi del cavallino rampante di giallo che si trovano in tutto il veicolo.

Ferrari J50 692 km vendita

A livello estetico, la supercar propone un frontale più aggressivo ed elegante con fari a LED più sottili e una serie di alette laterali più robuste, progettate per il paraurti ridisegnato. Il cofano motore è più basso ed è affiancato da un paio di passaruota più muscolosi. Non mancano dei cerchi da 20” realizzati su misura che completano i miglioramenti.

Dato che la Ferrari J50 è basata sulla Ferrari 488 Spider, sotto il cofano troviamo lo stesso motore V8 biturbo da 3.9 litri, anche se leggermente potenziato. Anziché sviluppare 670 CV di potenza, l’otto cilindri della J50 eroga 690 CV che vengono scaricati sulle ruote posteriori attraverso una trasmissione automatica a doppia frizione a 7 rapporti.

Secondo i dati forniti dalla casa automobilistica modenese, il bolide per il mercato giapponese impiega 3 secondi netti per scattare da 0 a 100 km/h e raggiunge una velocità massima di 325 km/h. L’attuale prezzo richiesto dalla concessionaria giapponese è di ben 398 milioni di yuan che al cambio attuale corrispondono a quasi 3 milioni di euro.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento