in ,

Una misteriosa LaFerrari avvistata fuori lo stabilimento di Maranello

Non si conosce il motivo per cui Ferrari ha riportato su strada un vecchio modello

LaFerrari misterioso prototipo Maranello

LaFerrari è una supercar sportiva ad alimentazione ibrida prodotta dalla casa automobilistica italiana dal 2013 al 2016 come erede della Enzo. Questo modello ormai non viene più prodotto da diversi anni ma stranamente lo youtuber Varryx ha ripreso in video (pubblicato su YouTube) uno strano prototipo mentre usciva dallo stabilimento di Maranello per effettuare alcuni test su strada.

Sui 500 esemplari de LaFerrari venduti nel corso dei tre anni di produzione, troviamo una parte frontale caratterizzata da alcuni dettagli scuri in fibra di carbonio. Tuttavia, questo misterioso muletto dispone di tali elementi nello stesso colore rosso del resto della carrozzeria. Anche se si tratta di un piccolo cambiamento, nel complesso ha un grande effetto sull’aspetto della supercar ibrida.

LaFerrari misterioso prototipo Maranello
LaFerrari, a parte il frontale il resto della carrozzeria è identica

LaFerrari: Varryx ha ripreso un prototipo con frontale diverso mentre usciva dalla fabbrica dell’azienda

Secondo il leaker, la stessa auto è stata avvistata più volte nella fabbrica del cavallino rampante negli ultimi anni e poi ad un certo punto ha smesso di vederla. Ora, il bolide è tornato su strada. Sempre secondo Varryx, Ferrari non starebbe testando nulla di nuovo con questo veicolo ma comunque resta una cosa abbastanza strana.

Per quale motivo la casa automobilistica modenese dovrebbe improvvisamente riportare su strada una vettura ormai fuori produzione da diversi anni? In passato è già capitato diverse volte che Maranello utilizzasse vecchi modelli come prototipi per testare alcune caratteristiche da implementare nelle nuove supercar (es. il motore).

LaFerrari misterioso prototipo Maranello

Un’altra possibilità è che Ferrari stia verificando la durata delle componenti utilizzate su LaFerrari. Questo perché sono passati quasi 10 anni dal debutto ufficiale della vettura e magari gli ingegneri potrebbero voler scoprire lo stato di salute delle parti del sistema ibrido come la batteria e il motore.

Presentata in occasione del Salone di Ginevra il 5 marzo del 2013, la coupé ad alte prestazioni è stata costruita in soli 499 esemplari (+209 in versione Aperta) e una in più il cui ricavato dalla sua vendita è stato devoluto alle popolazioni colpite dal terremoto del Centro Italia del 2016.

LaFerrari misterioso prototipo Maranello

Sotto il cofano si nasconde un gruppo propulsore ibrido costituito dal V12 F140 da 6.3 litri capace di generare 800 CV di potenza a 9000 g/min e 700 nm di coppia massima a 6750 g/min (con rapporto di compressione di 13,5:1), abbinato al sistema di recupero di energia HYKERS che aggiunge 163 CV. Complessivamente, quindi, LaFerrari propone 963 CV e oltre 900 nm.

I dati prestazionali forniti dalla casa automobilistica modenese parlano di uno scatto da 0 a 100 km/h in meno di 3 secondi, da 0 a 100 km/h in meno di 7 secondi e da 0 a 100 km/h in 15 secondi mentre la velocità massima supera i 350 km/h.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento