in

Ferrari F171: ecco l’ultimo prototipo della supercar V6

Il V6 biturbo da 3 litri dovrebbe essere abbinato a un solo motore elettrico

Ferrari F171 ultimo prototipo

Nel 2018, l’ex CEO di Ferrari Louis Camilleri ha confermato che l’azienda stava lavorando su una nuova vettura ibrida che avrebbe fatto il suo debutto ufficiale prima del 2022. Secondo le ultime indiscrezioni, questo modello dovrebbe essere equipaggiato con un nuovo motore V6 ibrido e potrebbe essere battezzato come Ferrari Dino o SF60.

Fino ad ora sono emerse in rete diverse foto spia che hanno mostrato dei prototipi completamente camuffati e l’ultimo è stato catturato proprio nelle scorse ore. Questo conferma che lo sviluppo della supercar con motore centrale prosegue senza problemi.

Ferrari F171 ultimo prototipo
Ferrari F171 tre quarti posteriore

Ferrari F171: proseguono i test sulla nuova supercar con V6 ibrido

La nuova Ferrari è conosciuta internamente con il nome in codice F171 e pare che alla fine arriverà sul mercato con un motore V6 biturbo da 3 litri caratterizzato da un ampio angolo a V di 120° per mantenere basso il baricentro.

Addetti ai lavori sostengono che il bolide non andrà a sostituire la F8 Tributo ma sarà più una vettura entry-level con l’obiettivo di scontrarsi sul mercato con modelli come la McLaren Artura recentemente svelata ed equipaggiata anch’essa con un V6 biturbo.

Ferrari F171 ultimo prototipo

La presunta Ferrari F171 dovrebbe avere un singolo motore elettrico abbinato a quello endotermico per aiutare quest’ultimo a scaricare l’intera potenza sulle ruote posteriori. Molto probabilmente, il powertrain elettrico servirà per rendere gran parte della coppia subito disponibile e per aumentare la potenza complessiva.

Non si esclude però la possibilità di una modalità 100% elettrica utilizzabile per alcuni km in abbinata a una batteria agli ioni di litio ad alte prestazioni. Ad esempio, l’Artura riesce a percorrere circa 30 km in modalità full electric con una singola ricarica.

Ferrari F171 ultimo prototipo

La potenza massima della F171 dovrebbe essere di circa 710 CV, di cui circa 598 CV provenienti solo dal V6 biturbo. Nel caso della McLaren, abbiamo una potenza massima di 680 CV di cui 585 CV provengono dal sei cilindri.

In base agli ultimi rumor, il cavallino rampante dovrebbe utilizzare la nuova piattaforma che ha debuttato nella SF90 Stradale e questo ha senso in quanto Ferrari ha utilizzato in precedenza alcuni corpi della supercar da 1000 CV per effettuare dei test. Per quanto riguarda la presentazione ufficiale, la Ferrari F171 dovrebbe essere presentata verso la fine di quest’anno o all’inizio del 2022.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento