in

Il capo di Stellantis Germania rassicura i dealer

Il capo di Stellantis Germania, Amaury de Bourmont, ha detto che gran parte dei concessionari attuali del gruppo saranno confermati

Stellantis
Stellantis

Il capo di Stellantis Germania, Amaury de Bourmont, parla per la prima volta pubblicamente di cosa c’è dietro la cessazione del produttore e cosa possono aspettarsi i rivenditori. Amaury de Bourmont ha dichiarato: ”È ovvio quali cambiamenti, soprattutto da un punto di vista normativo ed ecologico, dovrà affrontare il settore. Inoltre, ci sono nuovi canali di vendita come l’online e cambiamenti nel comportamento di acquisto dei clienti.”

” E si prevede che anche il regolamento di esenzione per categoria dell’UE ( BER ) previsto per il 2023 porterà a ulteriori adeguamenti agli attuali contratti e standard di distribuzione. In questo contesto, i contratti di vendita e assistenza per tutti i marchi Stellantis vengono ora rescissi con un preavviso di due anni. La nostra visione è promuovere un modello di vendita sostenibile basato su una rete di vendita multimarca Stellantis potente, efficiente e ottimizzata.”

“La futura rete di distribuzione sarà selezionata tempestivamente sulla base di criteri potenziali e oggettivi. Tutte le parti interessate trarranno vantaggio da questi cambiamenti: i nostri clienti, la rete di distribuzione e Stellantis. La vendita al dettaglio può basarsi su un modello di business nuovo ed efficiente che mira a creare sinergie, ottimizzare i costi di distribuzione, aumentare la soddisfazione dei clienti e offrire ulteriori modelli di business sostenibili. La nostra strategia è creare una “Casa Stellantis”, il che significa che offriamo ai rivenditori l’opportunità di includere altri marchi Stellantis. Ovviamente, vogliamo rendere più attraente per i rivenditori includere più marchi nella loro gamma rispetto a marchi di altri produttori.”

In ogni caso il capo di Stellantis in Germania ha voluto precisare che la maggior parte dei dealer sarà confermato anche alla scadenza dell’attuale contratto.

Ti potrebbe interessare: Stellantis: perché l’indotto rischia grosso come occupazione

Stellantis
Il capo di Stellantis Germania, Amaury de Bourmont, ha detto che gran parte dei concessionari attuali del gruppo saranno confermati

Ti potrebbe interessare: John Elkann soddisfatto dei primi risultati di Stellantis

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento