in

Stellantis: in Spagna e non Italia la terza fabbrica di batterie?

Stellantis potrebbe scegliere la Spagna e non l’Italia per la sua terza fabbrica di batterie

Stellantis
Stellantis

L’anno scorso, il gruppo PSA (Peugeot-Citroën, Opel) adesso diventato Stellantis e il produttore di batterie Saft (appartenente al colosso francese Total) hanno creato il consorzio ACC (Automotive Cells Company) con l’obiettivo di produrre congiuntamente celle per auto elettriche. Le prime due gigafattorie ACC verranno costruite in Francia (2023) e Germania (2025).

Stellantis potrebbe scegliere la Spagna e non l’Italia per la sua terza fabbrica di batterie

Dopo la fusione di PSA con FCA (FIAT-Chrysler) per formare Stellantis, sarà necessaria una maggiore fornitura di batterie, poiché il nuovo gruppo ha l’obiettivo che il 70% delle sue vendite nel vecchio continente corrisponda all’anno 2030 a vetture elettrificate (es. batteria elettrica, cella a combustibile a idrogeno elettrica e ibridi plug-in).

Sebbene inizialmente si pensasse che il sito scelto da Stellantis per costruire la sua terza gigafactory di batterie sarebbe stato l’Italia, patria della FIAT, la bassa percentuale di fondi del piano di ripresa nazionale che il governo del Paese dedicherà alla produzione di batterie potrebbe ribaltare l’equilibrio verso la Spagna.

Entro la fine dell’anno in corso sarà annunciata l’ubicazione definitiva della fabbrica

Carlos Tavares, direttore esecutivo di Stellantis, ha recentemente confermato che entro la fine dell’anno in corso sarà annunciata l’ubicazione definitiva della fabbrica. All’epoca l’esecutivo criticava la scarsa competitività degli stabilimenti italiani di Fca rispetto a quelli spagnoli (Figueruelas, Villaverde e Vigo) e francesi di PSA.

Mentre il piano di recupero del PNRR ( Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza ) italiano prevede solo una voce di 1 miliardo di euro destinata al settore delle energie rinnovabili e delle batterie, il PERTE ( Progetti strategici per la ripresa e la trasformazione economica ) della Spagna include una linea di bilancio di 10 miliardi euro dedicati alla promozione dei veicoli elettrici.

Non è ancora chiaro dove sarebbe situata la nuova gigafactory nel caso in cui venga scelta la Spagna, poiché Stellantis attualmente produce auto elettriche in tutti i suoi stabilimenti spagnoli (la Opel Corsa-e a Figueruelas, la Citroën ë-C4 a Villaverde e la Peugeot e- 2008 a Vigo, dove vengono assemblati anche i furgoni Citroën ë-Berlingo, Opel Combo-e, Peugeot e-Rifter / e-Partner e Toyota Proace City Electric).

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI