in

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio debutta ufficialmente in Cina

Al Salone Auto China 2018 di Pechino, Alfa Romeo annuncia l’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio per il mercato asiatico

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio debutto Cina

Oltre a Maserati con il suo stand dedicato al lusso e alle personalizzazioni, anche Alfa Romeo ha debuttato al Salone Auto China 2018 di Pechino lanciando ufficialmente l’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio per il mercato asiatico. L’arrivo del primo SUV del Biscione segna anche la disponibilità in Cina dell’intera gamma Quadrifoglio, considerata dagli automobilisti cinesi la massima espressione di performance e Made in Italy.

Anche il modello destinato al mercato cinese dello Stelvio Quadrifoglio è equipaggiato da un motore biturbo a benzina da 2.9 litri in grado di offrire una potenza di 510 CV e sviluppare una coppia massima di 600 nm da 2500 a 5000 giri. Il propulsore dello Sport Utility Vehicle è abbinato a un cambio automatico a 8 rapporti con calibrazione specifica.

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio debutto Cina

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio: il primo SUV del Biscione presentato al Salone Auto China 2018 in versione Quadrifoglio

Per massimizzare l’esperienza di guida, l’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio propone di serie delle leve del cambio in alluminio ricavato dal pieno. Ovviamente, le prestazioni sono al top nella categoria poiché la vettura di FCA è capace di accelerare da 0 a 100 in soli 3,8 secondi e di raggiungere una velocità massima di 283 km/h.

A parte le performance, la versione Quadrifoglio dell’Alfa Romeo Stelvio si dimostra efficiente pure nelle emissioni e nei consumi. Ciò è possibile grazie al sistema di disattivazione dei cilindri a controllo elettronico e alla funzione sailing. Il propulsore da 510 CV è abbinato a un sistema di trazione integrale Q4 il quale garantisce delle performance di alto livello e un piacere di guida in tutta sicurezza e in qualunque situazione.

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio debutto Cina

L’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio vanta, poi, l’esclusiva unità di controllo Alfa Chassis Domain Control ed è l’unico SUV della sua categoria a proporre di serie il differenziale Alfa Active Torque Vectoring e le sospensioni attive Alfa Active.

Il primo SUV della casa automobilistica milanese di FCA in versione Quadrifoglio vanta 2 primati: è il modello con il miglior rapporto peso/potenza (3,6 kg/CV) della sua categoria e con la migliore potenza specifica (176 CV/litro). Ciò è stato possibile grazie alla perfetta distribuzione del peso fra i due assi e l’utilizzo di materiali ultraleggeri come ad esempio la fibra di carbonio per l’albero di trasmissione e l’alluminio per motore, porte, cofano, freni, sospensioni, passa ruota e portellone posteriore.

Oltre allo Stelvio Quadrifoglio, il brand del Biscione ha mostrato al Salone Auto China 2018 altre 3 vetture: lo Stelvio con motore 2.0 turbo a benzina da 200 e 280 CV, abbinato a un cambio automatico a 8 marce, la berlina sportiva Giulia e la Giulia Quadrifoglio.

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.