in

Ferrari 812 GTS fa il bagno nel lago di Garda a Sirmione

Certe scene fanno male, ma è cronaca l’imprevisto occorso a una Ferrari 812 GTS.

Ferrari 812 GTS
Immagine esemplificativa

Giornata da dimenticare per il proprietario di una splendida Ferrari 812 GTS, che ha visto la sua auto finire sulle acque del lago di Garda. La disavventura si è consumata nel comune di Sirmione, in provincia di Brescia. Secondo quanto riporta la testata giornalistica Brescia Today, la supercar del “cavallino rampante” si trovava, con l’intestatario a bordo, sullo scivolo per le barche di via Achille Grandi, all’altezza della spiaggia Brema.

A un certo punto, per ragioni ancora da comprendere, l’auto di Maranello ha iniziato a scorrere in avanti, in modo molto lento, tanto che quando l’uomo al volante se n’è accorto, il peggio non poteva più essere scongiurato. Piange il cuore nel vedere la Ferrari 812 GTS a mollo, ma la vita riserva anche brutte sorprese. A questa, per fortuna, si potrà porre rimedio, anche se il conto potrebbe essere salato. La supercar di Maranello è stata recuperata da un carro attrezzi.

Ferrari 812 GTS: un gioiello a cielo aperto

Ferrari 812 GTS

Ricordiamo che la versione scoperta della 812 Superfast rende omaggio alla 365 GTS/4, meglio nota come Daytona Spider. Come sulla coupé, la spinta fa capo a un motore a benzina V12 aspirato da 6.5 litri, con 800 cavalli all’attivo. Orchestrali le note che escono dai suoi scarichi: musiche perfette, da ascoltare senza sosta, per la gioia dell’apparato uditivo. Qui c’è il vantaggio di poterle gustare en plein-air, grazie all’Hard Top ripiegabile, la cui apertura avviene fino a 45 km/h, quindi anche in movimento.

La Ferrari 812 GTS è dotata di un lunotto elettrico con la funzione di Wind Stop. Da quel che si nota dall’immagine, al momento dell’escursione nel lago di Garda l’auto era in configurazione aperta. Dispiace tanto per quello che è successo a Sirmione. Immagino lo stato d’animo del proprietario della fuoriserie, ma l’importante è che nessuno si sia fatto male. La vettura tornerà bella come prima.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI