in

Grazie a Stellantis le vendite di China Automotive Systems aumenteranno di circa il 200% nel 2021

China Automotive Systems prevede un aumento di circa il 200% delle vendite di unità sterzanti nel 2021 a i suoi clienti in Sud America principalmente grazie a Stellantis 

Stellantis

China Automotive Systems, fornitore leader di componenti e sistemi per servosterzo in Cina, ha annunciato oggi che la sua joint venture, Brasile Henglong, prevede un aumento di circa il 200% delle vendite di unità sterzanti ai suoi clienti OEM in Sud America e principalmente grazie a Stellantis, per l’anno 2021.

China Automotive Systems prevede un aumento di circa il 200% delle vendite di unità sterzanti nel 2021 ai suoi clienti in Sud America principalmente grazie a Stellantis

Brasile Henglong ha iniziato a fornire cinque nuovi modelli di veicoli Stellantis nel 2021, aumentando il suo totale a 12 modelli di veicoli. L’azienda fornisce prodotti sterzanti per SUV, pick-up e berline di Stellantis. Stellantis NV è stata creata dalla fusione tra Peugeot SA e Fiat Chrysler Automobiles e i loro marchi associati, nel gennaio 2021.

Qizhou Wu, amministratore delegato di CAAS, ha commentato: “Siamo molto soddisfatti della crescita delle nostre operazioni sudamericane che si concentrano su Brasile e Argentina, ma hanno una portata in tutto il continente. Per l’anno 2021, ci aspettiamo che le vendite totali in Sud America superino per la prima volta le 450.000 unità. Abbiamo una lunga storia di fornitura di sterzo per auto di Stellantis e siamo gratificati di fornire un numero crescente di loro modelli di veicoli “.

“Le vendite internazionali sono un canale di forte crescita per la nostra attività. Abbiamo sviluppato vendite sostanziali in Nord e Sud America, e abbiamo iniziato a penetrare anche nei mercati europei. Non vediamo l’ora di acquisire quote di mercato più elevate nei mercati internazionali “, ha concluso Wu.

Ti potrebbe interessare: Stellantis: approvate tutte le risoluzioni adottate durante l’Assemblea Generale

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento