in

Alfa Romeo Tonale: cosa c’è sotto?

Cosa c’è sotto il continuo rinvio nel lancio di Alfa Romeo Tonale? L’ultima scusa e che a Imparato non sarebbe piaciuta la versione PHEV

Alfa Romeo Tonale
Alfa Romeo Tonale

Alfa Romeo Tonale ha fatto la sua prima apparizione in versione concept car al Salone dell’auto di Ginevra nel mese di marzo del 2019. Allora nessuno avrebbe pensato che sarebbe finito il 2021 senza che la versione di produzione del SUV di segmento C fosse stata presentata ufficialmente. Purtroppo però la realtà ha superato la fantasia e di questo modello per il momento non c’è traccia.

Cosa c’è sotto il continuo rinvio nel lancio di Alfa Romeo Tonale? L’ultima scura è che a Imparato non sarebbe piaciuta la versione PHEV

Negli scorsi giorni si era diffusa la voce che la produzione dei muletti di Alfa Romeo Tonale era iniziata a Pomigliano in Campania ma ovviamente si trattava di una fesseria. La verità è che per il momento siamo ancora in alto mare. L’ultima scusa è che il nuovo amministratore delegato Jean-Philippe Imparato non sarebbe soddisfatto delle prestazioni della versione PHEV di Tonale e avrebbe chiesto dunque ulteriori test e sviluppi ai tecnici e agli ingegneri di Alfa Romeo.

Cosa in verità ci sia sotto a questo ennesimo rinvio nessuno per il momento lo sa. Alfa Romeo Tonale, a questo punto, ma usare il condizionale è d’obbligo in questi casi, dovrebbe debuttare nel corso del primo trimestre del 2022. Pertanto è logico aspettarsi che il veicolo possa venire messo in vendita agli inizi della prossima primavera dunque tra circa un anno.

Vedremo a fine anno se davvero saranno questi i tempi di lancio di Alfa Romeo Tonale e se il veicolo finalmente arriverà sul mercato. Ricordiamo che nei giorni scorsi si è saputo che anche le varianti ibride e probabilmente il restyling di metà carriera di Stelvio e Giulia sarà rinviato al 2022. Insomma il 2021 si preannuncia l’ennesimo anno di transizione per la casa automobilistica del Biscione.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Giulia e Stelvio: le varianti ibride slitterebbero di qualche mese, ma il restyling dovrebbe arrivare quest’anno

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI