in

Jeep non lancerà un crossover nei prossimi anni, parola di Mike Manley

Mike Manley conferma che Jeep non intende annunciare un crossover

Jeep niente crossover Mike Manley

Mike Manley, CEO di Jeep, ha affermato che la casa automobilistica americana, appartenente a Fiat Chrysler Automobiles, non lancerà nei prossimi anni un crossover poiché una vettura del genere non rispetterebbe i valori del suo marchio. L’amministratore delegato sostiene che non vuole che i suoi veicoli siano crossover ma più competitivi rispetto a questi ultimi.

Manley riconosce che, da quando ha preso il controllo di Jeep nel 2009, il mercato dei crossover con uno stile di un’auto è cresciuto in maniera sostanziale. Tuttavia, il CEO crede che Jeep debba rimanere fedele ai suoi principi che gli hanno permesso di arrivare dove è ora.

Jeep niente crossover Mike Manley

Jeep: Michael Manley conferma che non arriverà alcun crossover nei prossimi anni

Mike Manley afferma che, molto probabilmente, il mercato dei veicoli dal design elegante è molto ampio. A partire dal 2009, però, il brand di FCA si è posto l’obiettivo di non portare sul mercato veicoli che si avvicinassero a un CUV o a UV leggero. In Cina e in Europa, ad esempio, i crossover stanno guadagnando popolarità, raggiungendo lo stesso appeal di una berlina tradizionale.

In ogni caso, il CEO di Jeep ha detto che il 1 giugno sarà pubblicato un annuncio molto importante che riguarda il futuro dei motori diesel. Difatti, il giorno dell’Investor Day sarà il momento più appropriato per parlare in maniera dettagliata del diesel, secondo quanto affermato da Mike Manley.