in ,

Cartelli utenti deboli: massima allerta per chi va in auto

Segnali stradali particolari: chi non li rispetta mette in pericolo la vita altrui

Cartelli utenti deboli

Si chiamano segnali utili per la guida. E sono collocati in prossimità del luogo indicato. Spesso, prima c’è un segnale di tipo composito, che riporta anche una freccia indicante la direzione da seguire. Fra i cartelli utenti deboli, cominciamo col segnale attraversamento pedonale: non regolato da impianto semaforico. E non in corrispondenza di intersezioni.

Questo segnale è sempre a doppia faccia, anche se la strada è a senso unico. Ai due lati della carreggiata in corrispondenza dell’attraversamento. O sulla eventuale isola spartitraffico salvagente intermedia. Oppure al di sopra della carreggiata.

Invece il cartello arancione scuolabus (foto giù) è posto sul bordo del marciapiede indica la fermata dello scuolabus. Se posto all’esterno di un autobus segnala che esso è adibito al trasporto di bambini da e per la scuola. Non va confuso col segnale triangolare di pericolo bimbi: in uscita da scuola o da un parco giochi (foto giù).

scuolabus

 

attenzione-ai-bambini

 

Il segnale zona residenziale (blu, in basso) indica l’inizio di una strada o zona a carattere abitativo e residenziale, nella quale vigono particolari cautele di comportamento. Può essere installato all’inizio o agli inizi della strada o zona residenziale. All’uscita viene posto il segnale fine (barrato). Particolari regole di circolazione vigenti sulla strada o nella zona devono essere rese note con pannello integrativo di formato quadrato.

zona residenziale

Il segnale area pedonale (in basso) è all’inizio della zona interdetta alla circolazione dei veicoli; può contenere deroghe per i velocipedi, per i veicoli al servizio di persone invalide con limitate capacità motorie od altre deroghe, limitazioni od eccezioni riportate su pannello integrativo. All’uscita viene posto il segnale fine (barrato).

area-pedonale

In tutti questi casi non è certo il verbale a fare paura, ma il reato di omicidio e lesioni stradali per feriti gravi: ossia guaribili in oltre 40 giorni. Idem per i cartelli dei passaggi a livello.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento