in

Jeep Compass 2022: avvistata in foto la versione nordamericana

Il prototipo immortalato in foto spia è in versione High Altitude

Jeep Compass High Altitude 2022 foto spia

Jeep ha presentato già l’ultimo restyling della Jeep Compass in Cina, India e Europa ma ancora non ci sono informazioni sulla versione destinata al mercato nordamericano. Nelle scorse ore, però, Mopar Insiders ha pubblicato alcune foto spia della Compass 2022 mentre viene testata nell’area metropolitana di Detroit senza alcun camuffamento.

Si tratta più nello specifico della variante High Altitude (conosciuta come S nel mercato europeo) che porta con sé un look sportivo e le migliori caratteristiche disponibili per questa vettura in quanto si tratta della versione top di gamma.

Jeep Compass 2022: emerge in foto un prototipo dell’allestimento High Altitude

Grazie alle foto possiamo vedere la presenza di fari Full LED di nuova generazione che contribuiscono a migliorare il design esterno, ampliando il campo visivo del conducente durante la guida notturna. Non mancano dei fari fendinebbia a LED per una maggiore sicurezza. Passando sul retro, troviamo nuovi fari a LED molto simili nell’aspetto, già utilizzati sulla nuova Grand Cherokee L e sui nuovi Wagoneer e Grand Wagoneer.

Di serie ci sarà anche un portellone elettrico per facilitare il carico e lo scarico delle merci. La nuova Jeep Compass High Altitude avrà poi un set di cerchi in alluminio multi-razza da 19” di colore grigio e un tetto verniciato di nero. Passando all’abitacolo, essendo la versione top di gamma della nuova Compass, troveremo una serie di importanti aggiornamenti fra cui un cruscotto completamente ridisegnato, così come la console centrale e i pannelli delle portiere.

Seguendo la Compass S per il mercato europeo, la variante destinata al mercato nordamericano prevede sedili in pelle nera con regolazione elettrica a otto vie e cuciture grigie a contrasto, caricatore wireless per smartphone compatibili, quadro strumenti digitale da 10.25 pollici per gestire diverse informazioni e il sistema di infotainment Uconnect 5 con display touch da 10.1 pollici fino a cinque volte più veloce della precedente versione.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, fonti vicine a Mopar Insiders affermano che la casa automobilistica americana dovrebbe utilizzare il motore a quattro cilindri in linea turbo da 1.3 litri usato già sul Renegade che dovrebbe prendere il posto dell’attuale Tigershark a quattro cilindri in linea da 2.4 litri. Molto probabilmente, questo propulsore sarà abbinato a una trasmissione automatica a 9 rapporti.

Coloro che si aspettavano l’arrivo della variante 4xe ibrida plug-in, sembra che il marchio di Stellantis non sia intenzionato a lanciarla in Nord America. Non ci resta che attendere il 6 aprile per scoprire tutte le informazioni sulla versione nordamericana della nuova Jeep Compass.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI