in ,

Fake news: il bollo auto 2021 è annullato

Va forte la bufala della tassa automobilistica in tutta Italia

il bollo auto 2021 è annullato

Cattura molta attenzione nel web un fake news: il bollo auto 2021 è annullato. Una bufala sulla tassa di proprietà della vettura da pagare alla Regione, che prende forza durante la pandemia. Una notizia falsa che una volta riguardava tutti i bolli auto del futuro; poi i bufalari hanno virato verso la cancellazione di tutte le cartelle esattoriali coi bolli auto del passato. Adesso, si punta sul 2021.

Il motivo è semplice. Con il Covid, sale vertiginosamente il numero di persone in crisi economica: si cercano modi leciti per non pagare alcuni balzelli. Chi diffonde la fake news (il bollo auto 2021 è annullato) gioca sull’equivoco. Speculando sul denaro e anche sulla salute degli altri.

Infatti, ogni Regione, in modo indipendente, decide da sé se far pagare o no subito il bollo 2021. In genere, le Regioni e le Province autonome hanno deciso in questo senso: una proroga della scadenza del bollo auto. Non lo paghi entro fine gennaio 2021, ma entro maggio 2021, per esempio. Se scade in una certa data, questa slitta di qualche mese.

Così, si dà respiro a chi è in difficoltà coi quattrini. Ma il bollo auto 2021 si paga eccome: non ora, non subito, non alla scadenza. Si pagherà, magari qualche mese dopo. Ovviamente senza penali, senza interessi né sovrapprezzi.

Vale anche la pena di mettere in guardia gli automobilisti su un grosso rischio. Chi abbocca alla bufala e non paga mai il bollo, neppure alla scadenza posticipata ammessa dalla Regione, va incontro a guai. Prima, l’avviso bonario della Regione. Poi la cartella esattoriale dell’esattore. Se non si versa, possono scattere le ganasce fiscali: la misura coercitiva del fermo amministrativo della macchina. Che si sblocca solo se paghi il debito.

Utile invece poter pagare a rate i vecchi bolli auto.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI