in ,

In Sicilia obbligo di pneumatici invernali, o catene da neve a bordo: sino a fine marzo 2021

Sulle autostrade A19, A29 e A29dir, obbligo prorogato per tutto il mese

In Sicilia obbligo di pneumatici invernali

Un marzo pazzerello e dispettoso in certe zone meravigliose del Sud Italia. Così, in Sicilia obbligo di pneumatici invernali, o catene da neve a bordo. O uno o l’altro, in alternativa. Una prescrizione prorogata sino al 31 marzo 2021.

Lo comunica l’Anas. La causa, le condizioni meteo avverse con probabili precipitazioni nevose previste nelle prossime settimane. L’obbligo vale per tutti i veicoli a motore a esclusione dei motocicli sulle autostrade in gestione Anas: qui, rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio durante la stagione invernale.

In Sicilia obbligo di pneumatici invernali: l’automobilista viene a sapere della prescrizione grazie ad apposita segnaletica verticale. Ecco i tratti in questione.

  • A19 “Palermo – Catania”, dal km 56,700 al km 130,000, tra gli svincoli di Scillato e Mulinello;
  • poi A29 “Palermo – Mazara del Vallo”, dal km 51,000 al km 84,100, tra Alcamo e Santa Ninfa;
  • infine A29dir “Alcamo – Trapani”, dal km 0,000 al km 21,300, tra Alcamo e Fulgatore.

Quest’obbligo di gomme da neve montate o di catene a bordo lo possono imporre tutti i gestori delle strade. Diverso dall’obbligo di gomme da neve montate o di catene montate: in questo caso, c’è il classico cartello blu tondo con lo pneumatico catenato.

Un obbligo (gomme da neve montate o di catene a bordo) che però fa discutere da quando è stato introdotto diversi anni fa. Va a macchia di leopardo: ogni Comune, ogni Provincia, ogni gestore sono liberi di fare quello che vogliono. E anche con date diverse. Si inizia il viaggio senza obbligo, poi si attraversa una zona senza che la prescrizione ci sia, e così lungo tutto lo Stivale.

Comunque, per una mobilità informata l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. C’è anche il servizio clienti “Pronto Anas” il numero verde (ossia gratuito) 800.841.148.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento