in

Jeep Wagoneer in arrivo al SEMA

Il CEO del marchio Jeep Christian Meunier rivela che al SEMA 2021 Jeep Wagoneer sarà grande protagonista

Tante novità caratterizzeranno il SEMA Show di quest’anno a novembre. “Preparatevi a vedere Jeep Wagoneer al SEMA“, ha detto a Muscle Cars & Trucks il CEO del marchio Jeep Christian Meunier . “Penso che la gente impazzirà e noi vogliamo che diventino matta. Questo fa parte della nostra cultura. Stiamo parlando e discutendo della possibilità che alcune persone dell’aftermarket arrivino prima per essere pronte a iniziare a lavorare sui loro programmi”.

Il CEO del marchio Jeep Christian Meunier rivela che al SEMA 2021 Jeep Wagoneer sarà grande protagonista

Meunier prevede che gli acquirenti di Jeep Wagoneer potrebbero essere più interessati a modificare il loro SUV, piuttosto che il Grand Wagoneer più costoso e focalizzato sul lusso. Si aspetta che alcune persone costruiscano delle versioni completamente personalizzate. È probabile che il marchio di accessori interno di Stellantis Mopar fornisca alcune di queste parti. L’affermazione di Meunier sul “far arrivare prima alcune persone dell’aftermarket” suggerisce che l’azienda è ansiosa di lavorare anche con società di terze parti.

Il nuovo Jeep Wagoneer arriva con quella che dovrebbe essere una capacità fuoristrada impressionante in base alle specifiche. Il modello standard dispone di un V8 da 5,7 litri con assistenza ibrida leggera e il Grand Wagoneer ottiene il V8 da 6,4 litri. Entrambi usano un automatico a otto velocità. Wagoneer avrà un prezzo a partire da $ 57.995 e il Grand Wagoneer costerà $ 86.995. Il top di gamma Grand Wagoneer Obsidian costerà $ 98.995. Le consegne inizieranno in estate.

Ti potrebbe interessare: Jeep Wagoneer e Grand Wagoneer 2022: la versione a passo lungo potrebbe arrivare l’anno prossimo

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento