in

Fiat: i fan temono il peggio per il brand torinese

I fan di Fiat iniziano ad avere paura delle parole dette da Sergio Marchionne qualche giorno fa

Fiat fan timori

In occasione del Salone dell’auto di Ginevra 2018, Sergio Marchionne, numero uno di Fiat Chrysler Automobiles, ha espresso delle parole davvero importanti che hanno fatto molto rumore. Fra i tanti argomenti affrontati con la stampa, il CEO del gruppo automobilistico italo-americano ha parlato del futuro di Fiat in Europa.

Dalle parole dette da Sergio Marchionne, sembra che in futuro verrà dato sempre meno spazio a Fiat nel continente europeo. Difatti, il marchio torinese opererà soltanto in alcuni segmenti di mercato ben precisi. Insomma, l’attuale amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles ha confermato soltanto le Fiat 500 e Panda per quanto riguarda l’Europa.

Fiat fan timori

Fiat: i fan della storica casa automobilistica italiana temono il peggio

Nemmeno la Fiat Tipo avrebbe un futuro assicurato, come vi abbiamo già rivelato in questo articolo. Nonostante l’auto stia riscontrando un certo successo commerciale in tutto il continente europeo, il motivo principale sarebbe legato alla sua scarsa redditività e alla forte concorrenza presente nella stessa categoria.

Al contrario, Marchionne ha confermato che Fiat avrà un ruolo importantissimo in Sud America dove ancora oggi è fra i brand più popolari nel settore automobilistico. Naturalmente, queste parole hanno fatto preoccupare tutti gli appassionati che stimano e seguono da tantissimi anni la storica casa automobilistica italiana.

Alcuni temono che FCA proponga in Europa solo 2 o 3 auto Fiat fino a fare la stessa fine di Lancia che è stata trascurata in favore di altri marchi più popolari. Ovviamente, dovremo attendere le prossime settimane per avere qualche notizia certa in più.