in ,

Allarme ladri d’auto scatenati: SUV nel mirino

Effetto pandemia sui furti di vetture: Sport Utility Vehicles i preferiti

furto-auto-ladro

Nel secondo semestre del 2020, i furti di vetture hanno registrato una nuova impennata del 30% rispetto al primo semestre 2020. Allarme ladri d’auto scatenati. Il business criminale, dal mese di giugno in poi, ha gradualmente ripreso a correre, con una decisa accelerata nei mesi estivi. Ogni 10 auto rubate, 4 sono SUV. Gli Sport Utility Vehicle che negli ultimi 6 mesi dell’anno hanno raggiunto la quota record del 41% sul totale veicoli sottratti.

Lo dice l’analisi “Stolen Vehicle Recovery 2020” di LoJack. Si tratta della società americana parte del colosso CalAmp leader nei servizi telematici e nel recupero di veicoli rubati.

Il primo semestre ha risentito decisamente dei mesi di lockdown che hanno provocato un crollo di queste attività criminali dei ladri d’auto (a marzo -56%, ad aprile -87%), complice la minore circolazione di veicoli e gli stringenti controlli da parte di Forze dell’Ordine e della Polizia Municipale. I topi d’auto davano nell’occhio.

Ma l’Osservatorio LoJack si cosa fa affidamento per elaborare le statistiche? Su 500.000 dispositivi installati a bordo di vetture e moto in circolazione sulle nostre strade.

Quali sono state le aree del Paese più colpite dalla ripresa del fenomeno?

La pandemia ha prodotto un’ulteriore polarizzazione intorno alle aree da sempre più a rischio furto: la Campania è stata teatro del 37% degli episodi criminali, il Lazio del 24%, la Puglia del 18% e la Lombardia del 10%. Lo scorso anno 9 furti di auto su 10 sono avvenuti in queste quattro Regioni.

Ecco perché le polizze Furto e incendio costano un occhio della testa in quelle aree. Ed ecco perché i noleggi auto a breve termine e a lungo termine costano di più se iniziano in quelle Regioni: ci sono anche franchigie a carico del cliente elevatissime. Si arriva al limite: se il furto avviene in una di quelle Regioni, con la macchina presa a noleggio altrove, scattano penali pesantissime.

Ovviamente, la presenza di uno o più antifurto, di localizzatori satellitari, e la possibilità di ricovero notturno della macchina nel box o nel garage, fanno scendere i prezzi delle polizza Furto e incendio.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento