in

Peugeot: 4 famiglie su 10 hanno usato l’auto come luogo di lavoro durante il lockdown

La propensione a diversi utilizzi aumenta nel caso di un veicolo a zero emissioni

Peugeot studio uso auto durante lockdown

Una ricerca condotta da Peugeot nel Regno Unito rivela che 4 famiglie su 10 hanno utilizzato la propria auto come spazio per lavorare, rilassarsi e persino per seguire programmi televisivi durante la pandemia. Questo studio è stato pubblicato dopo che il governo britannico ha annunciato una roadmap per allentare le misure di blocco.

L’indagine è stata svolta su un campione di 2000 automobilisti del Regno Unito e rivela che il 41% delle famiglie con quattro o più persone ha dichiarato di aver iniziato ad utilizzare la propria vettura per scopi diversi dalla guida durante il lockdown.

Peugeot studio uso auto durante lockdown
Peugeot, il 41% delle famiglie intervistate ha iniziato ad usare la propria vettura diversamente

Peugeot: molti automobilisti britannici hanno usato l’auto diversamente durante il lockdown

Con lo smart working e le lezioni scolastiche svolte da remoto che ormai rappresentano la nuova normalità per molte persone, le auto hanno assunto un nuovo scopo, ossia quello di fornire un rifugio rilassante da sfruttare anche come spazio per un ufficio da remoto.

Quando è stata chiesta a quali attività si fossero rivolti i conducenti, oltre la metà ha risposto di trovare un posto tranquillo dove rilassarsi e stare lontano dagli altri mentre il 47% ha affermato che la propria auto è diventata un luogo in cui aggiornarsi sugli spettacoli televisivi e un ottimo posto per leggere libri. Un terzo degli intervistati ha dichiarato di aver usato la propria vettura come ufficio di lavoro.

Peugeot studio uso auto durante lockdown

Con il 58% degli intervistati che fatica a trovare tempo per se stesso durante il lockdown, la vettura è diventata un luogo di pace e tranquillità, secondo la ricerca condotta da Peugeot in UK. Il 37% delle famiglie ha dichiarato che sarebbero più propense a usare la propria auto in questo modo se possedessero un veicolo a zero emissioni, consentendo loro di riscaldarsi o stare al fresco senza produrre CO2.

Julie David, amministratore delegato di Peugeot UK, ha dichiarato: “Le auto hanno sempre svolto diversi ruoli nelle nostre vite e la pandemia ha dimostrato quanto possano essere utili come luoghi tranquilli e confortevoli per rilassarsi, chiamare amici o lavorare da remoto. I veicoli elettrici come il Peugeot e-2008 fanno un ulteriore passo avanti, con i loro motori silenziosi a zero emissioni che li rendono un rifugio autosufficiente e climatizzato lontano dalle nostre case spesso frenetiche“.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento