in

Buone sensazioni per Kubica sulla C41 durante il filming day al Montmelò

Il terzo pilota dell’Alfa Romeo Racing ha portato a battesimo la nuova C41 sul tracciato del Montmelò nei pressi di Barcellona

Alfa Romeo C41 Filming Day

Ha debuttato oggi la nuova Alfa Romeo Racing C41, ovvero la monoposto del team italo elvetico con la quale Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi disputeranno la loro terza stagione da dividere assieme. Si è aperta quindi ufficialmente oggi la stagione del team gestito da Frederic Vasseur che ha sfruttato la possibilità del filming day mettendo fra le mani di Robert Kubica, terzo pilota del team, la monoposto che vedremo in Bahrain durante i prossimi test pre stagionali e durante il primo Gran Premio di apertura della stagione.

Sensazioni interessanti

La nuova C41 ha calcato l’asfalto del Montmelò a partire dalla 9.30 circa di stamattina. Nell’occasione del filming day, Robert Kubica ha potuto inanellare 29 giri che pare abbiano fornito ottimi riscontri e sensazioni al bravo pilota polacco. L’obiettivo era quello di verificare il funzionamento di ogni particolare, beneficiando anche del lavoro al simulatore di Hinwil già in corso da qualche settimana.

Ora Robert lo rivedremo sulla C41 durante alcune prove libere del venerdì in alcuni appuntamenti del calendario del Mondiale di Formula 1 in partenza il prossimo mese. Le premesse per proseguire sulla giusta strada durante i test pre stagionali del Baharain appaiono buone.

C’è soddisfazione nelle parole del team principal, Frederic Vasseur, che ha infatti ammesso: “il lavoro di oggi rappresenta un momento cruciale nella preparazione della stagione e sono lieto di poter affermare che la giornata si è svolta secondo i piani. Siamo riusciti a eseguire tutti i controlli che avevamo in programma; ora possiamo concentrarci sull’analisi di questi primi dati e sulla preparazione dei test in Bahrain tra due settimane”. È apparso soddisfatto anche Robert Kubica, il polacco ha aggiunto che “è sempre speciale essere il primo a guidare la nuova monoposto. L’obiettivo di oggi era verificare che tutto funzionasse come previsto e che tutti i sistemi fossero pienamente operativi. Le prestazioni non erano un obiettivo, ma questo non ha reso meno emozionante la guida di un’auto come questa. La vettura mi ha dato sensazioni positive e non vedo già l’ora di guidarla di nuovo”.

Di seguito le immagini della giornata di oggi al Montmelò

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento