in

Stellantis e UAW stabiliscono la data per l’avvio del turno da 12 ore a Sterling Heights

È stata fissata una data di inizio per il 5 aprile per il programma che prevede turni di 12 ore 7 giorni su 7 nello stabilimento di Stellantis

FCA Sterling Heights Assembly Plant

Dopo aver inizialmente esitato di fronte all’opposizione di massa dei lavoratori, la United Auto Workers e Stellantis (ex Fiat Chrysler) stanno ora andando avanti con i piani per implementare una brutale rotazione di turni da 12 ore su sette giorni di lavoro presso lo Sterling Heights Assembly Plant (SHAP) nella periferia nord di Detroit.

È stata fissata una data di inizio per il 5 aprile per il programma 12/7, che coinvolgerà quattro team a rotazione che si alterneranno su un periodo di due settimane. La UAW ha dato il suo pieno sostegno a questo programma, sostenendo che il programma di 12 ore è consentito in base alle disposizioni del contratto di contatto di sellout 2019 relativo a orari di lavoro alternativi.

Come riportato in precedenza questa decisione di fare due turni da 12 ore 7 giorni su sette ha suscitato un’enorme opposizione. Per questo già negli scorsi mesi la direzione dello stabilimento di Stellantis aveva deciso di sospendere il programma 12/7. Tuttavia, il mese scorso l’UAW e la direzione hanno indicato che questo sarebbe stata implementato in primavera. Dunque dal prossimo 5 aprile lo stabilimento di Sterling Heights di Stellantis dovrebbe adottare turni di dodici ore per sette giorni consecutivi a rotazione con sette giorni di riposo.

Ti potrebbe interessare: FCA: salta il controverso piano di lavoro previsto per Sterling Heights

 

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento