in

John Elkann e il suo desiderio di viaggiare nel tempo

Il presidente di Stellantis e Ferrari afferma che questo decennio vedrà tantissimi salti in avanti per l’industria automobilistica

John Elkann

L’ultima puntata di Italian Tech Speak, un famoso podcast audio/video con oltre 3 milioni di streaming provenienti da siti come La Repubblica e La Stampa e da piattaforme come Spotify, ha visto protagonista John Elkann – presidente di Stellantis e della Ferrari. In questa puntata, il dirigente ha raccontato il suo rapporto con la tecnologia.

Durante l’intervista, Elkann ha svelato il suo sogno tecnologico più estremo: teletrasportarsi e viaggiare nel tempo. “Questo è un decennio che vedrà tantissimi salti in avanti per la nostra industria: da una parte la sfida ambientale e della transizione energetica, dall’altra le applicazioni che il mondo del trasporto può immaginare, tra cui le automobili che volano, che qualunque film di fantascienza del ‘900 immaginava sarebbero arrivate molto molto prima“, ha dichiarato John Elkann.

John Elkann Sergio Marchionne
John Elkann e Sergio Marchionne

John Elkann: il presidente di Stellantis e Ferrari ha rivelato il suo rapporto con la tecnologia

Sempre durante la stessa intervista con Italian Tech Speak, il numero uno di Stellantis e Ferrari ha parlato degli incontri con Jeff Bezos, Elon Musk e con altri protagonisti della rivoluzione tecnologica.

Bezos e Musk sono persone curiose che hanno un’enorme voglia di sapere. Quello che li distingue da altri, ma li accomuna è sicuramente la voglia di risolvere problemi molto complicati: lo si vede nella conquista allo spazio che stanno portando avanti, sicuramente una passione che nasce dall’infanzia, ma anche dalla convinzione di quanto sarà importante per tutti noi riuscire a ridurre il costo di accesso allo spazio“, ha proseguito Elkann.

Il futuro dell’auto immaginato da Sergio Marchionne esiste già secondo John Elkann. Ad esempio, in Arizona è possibile già vedere per strada alcune Chrysler Pacifica completamente autonome. Il presidente prosegue parlando dell’operato di Marchionne e ricorda la sua curiosità e il suo gusto per la sfida che aveva.

Sergio aveva un’enorme voglia di sapere, e un’enorme voglia di migliorare. Quando metti insieme queste caratteristiche riesci a fare cose straordinarie“, ha affermato Elkann.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI