in

CNH Industrial: la casa madre di Iveco ha registrato nel 2020 perdite per 411 milioni di euro

CNH Industrial, la casa madre di Iveco, ha registrato nel 2020 perdite per 411 milioni di euro  leggermente inferiori a quelle dei primi nove mesi

CNH Industrial
CNH Industrial

CNH Industrial, la casa madre di Iveco, ha registrato nel 2020 perdite per 411 milioni di euro  leggermente inferiori a quelle dei primi nove mesi dopo aver in qualche modo compensato l’impatto del coronavirus (chiusure di stabilimenti e flessione del mercato) nel secondo semestre. I ricavi, invece, hanno raggiunto i 21.693 milioni (-7,2%).

CNH Industrial, la casa madre di Iveco, ha registrato nel 2020 perdite per 411 milioni di euro

Il produttore italiano di veicoli industriali controllato da Exor – holding di partecipazioni della famiglia Agnelli – ha chiuso lo scorso anno con un livello di liquidità record (13.224 milioni), ma un mese fa si sapeva che poteva vendere Iveco alla cinese FAW , sebbene l’argomento fosse in discussioni preliminari.

E a proposito di camion, questo mercoledì Daimler ha annunciato che elencherà la sua divisione di questo tipo di veicolo (Daimler Trucks), che contribuisce al 20% del suo Ebit, e che cambierà il suo nome in Mercedes-Benz (il logo del suo marchio) per riflettere la sua attenzione sui veicoli di lusso. CNH Industrial ha accettato nel settembre 2019 di separare Iveco e Fpt Industrial – la loro divisione motori – dalla loro attività di veicoli agricoli e da costruzione, creando una società autonoma che sarebbe stata quotata in borsa, ma ha ritardato a causa della crisi del coronavirus.

Ti potrebbe interessare: CNH Industrial collabora con Microsoft e Accenture per sviluppare veicoli industriali connessi

CNH Industrial FAW Iveco
CNH Industrial, la casa madre di Iveco, ha registrato nel 2020 perdite per 411 milioni di euro

Ti potrebbe interessare: Studio legale Dr. Stoll e Sauer ha intentato 300 cause legali per lo scandalo emissioni diesel di Fiat Chrysler e Iveco

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento