in

Ferrari: utile netto in calo del 13% nel 2020

La Ferrari ha presentato martedì i risultati del 2020 registrando un utile netto di 609 milioni di euro (-13% rispetto all’anno precedente)

Ferrari
Ferrari

La Ferrari ha presentato martedì i risultati del 2020. Secondo questi dati che sono stati comunicati nelle scorse ore la casa automobilistica del cavallino rampante ha registrato un utile netto di 609 milioni di euro lo scorso anno (-13% rispetto all’anno precedente), un Ebitda di 1,14 miliardi di euro (-10%), un Margine EBITDA del 33% (-70 punti base) e fatturato di 3,46 miliardi di euro (-10%).

Durante tutto il 2020, Ferrari ha consegnato 9.119 veicoli, con un calo del 10% su un anno. Per il suo esercizio finanziario 2021, il produttore automobilistico di Maranello punta a un fatturato di circa 4,3 miliardi di euro e un margine EBITDA rettificato compreso tra il 33,7% e il 34,9%.

Gli analisti di Citi hanno affermato che mentre la Ferrari ha registrato una buona serie di risultati nel quarto trimestre dello scorso anno, come previsto, l’anno a venire sarà più problematico. “La partenza è stata alquanto deludente, a nostro avviso”, hanno affermato, compresa la previsione di un flusso di cassa libero di 350 milioni di euro rispetto a una generazione di cassa di 675 milioni di euro nel 2019.

A novembre, ai risultati del terzo trimestre, l’allora CEO Camilleri aveva detto che la Ferrari sarebbe entrata nel 2021 con un portafoglio ordini molto forte, aggiungendo “dovremmo avere un anno piuttosto forte”.

Le spedizioni di auto sono scese sotto le 10.000 unità lo scorso anno quando il gruppo si è ripreso da una sospensione della produzione di sette settimane all’inizio del 2020 innescata dalla crisi sanitaria del coronavirus.

Ma la Ferrari ha detto che la produzione nella seconda metà dell’anno era in linea con i piani.

Ti potrebbe interessare: Tra pochi giorni verrà messo in vendita l’esemplare più raro della Ferrari F12tdf

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento