in

La Ferrari F12tdf appartenuta a Roger Penske sarà messa all’asta

Il motore V12 da 6.3 litri riesce ad erogare 780 CV di potenza

Ferrari F12tdf Roger Penske asta

Ferrari ha voluto omaggiare il Tour de France lanciando sul mercato una supercar. La famosa corsa automobilistica francese è stata un appuntamento fisso nel calendario europeo in quanto si è svolta ogni anno tra il 1899 e il 1986.

La storica casa automobilistica modenese ha voluto ricordare il Tour de France creando una versione speciale della F12berlinetta chiamata Ferrari F12tdf. La presentazione ufficiale di questo modello avvenne nel 2015 per ricordare le vittorie del cavallino rampante con la 250 tra il 1956 e il 1964.

Ferrari F12tdf Roger Penske asta
Ferrari F12tdf motore

Ferrari F12tdf: il bellissimo esemplare appartenuto a Roger Penske sarà battutto all’asta

La F12tdf è stata molto apprezzata dai fan di Maranello, soprattutto per il suo valore da collezione. Fra i proprietari di questa vettura spicca anche Roger Penske, noto per il suo Team Penske e per l’Indianapolis Motor Speedway. Durante l’evento Glendale (Arizona), che si terrà dal 18 al 20 marzo, Mecum Auctions proporrà all’asta proprio l’esemplare appartenuto a Penske.

Si tratta di una delle sole 799 unità costruite dalla casa automobilistica modenese. Questa supercar ha percorso appena 722 km e presenta una carrozzeria rivestita nella colorazione Rosso Corsa con interni rossi/neri.

Sotto il cofano si nasconde un motore V12 da 6.3 litri che è stato modificato rispetto a quello della berlinetta per sviluppare una potenza complessiva pari a 780 CV a 8500 g/min e 705 nm di coppia massima. Grazie anche ai cambi di marcia rapidi della trasmissione a doppia frizione a 7 rapporti, la Ferrari F12tdf impiega meno di 3 secondi per scattare da 0 a 100 km/h e raggiunge una velocità massima di 338 km/h.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI