in

Stellantis: Michelle Wen guiderà gli acquisti e la catena di approvvigionamento

Michelle Wen che assume il ruolo di guida per gli acquisti e la catena di fornitura in Stellantis

Stellantis
Stellantis

In seguito al completamento della fusione di Fiat Chrysler Automobiles (FCA) e Groupe PSA nella neonata Stellantis all’inizio di questo mese, la società ha nominato il suo top executive team, con Michelle Wen che assume il ruolo di guida per gli acquisti e la catena di fornitura.

Michelle Wen che assume il ruolo di guida per gli acquisti e la catena di fornitura in Stellantis

È stato anche rivelato che Guillaume Quentin è uscito dall’alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi per unirsi a Stellantis come capo delle operazioni logistiche globali in uscita.

Wen è stato in precedenza vicepresidente esecutivo degli acquisti globali e della qualità dei fornitori presso Groupe PSA e membro del comitato esecutivo. È entrata a far parte della casa automobilistica francese nel 2017 come vicepresidente senior degli acquisti per Opel-Vauxhall a seguito della sua acquisizione da parte di Groupe PSA nello stesso anno.

Presso la RNM Alliance, Quentin è stato di recente direttore generale per l’ingegneria in uscita (catena di approvvigionamento Europa). È entrato in Renault nel 2005 come capo progetto nella logistica post-vendita e ha lavorato in diversi ruoli senior sia in Renault che in Nissan (negli Stati Uniti).

Wen ha anche lavorato presso Renault-Nissan. Nel 2000 è entrata a far parte dell’azienda come account manager globale dei fornitori per il gruppo propulsore e quindi per la carrozzeria del veicolo. Nel 2008, è diventata vicepresidente dell’approvvigionamento e sviluppo della qualità dei fornitori con Alstom Transport, passando nel 2012 al fornitore di componenti Vallourec come vicepresidente dell’approvvigionamento del gruppo.

Ti potrebbe interessare: Stellantis firma accordi per creare un importante player europeo nell’e-Mobility

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento