in

FCA: dal 2020 verrà prodotto in Messico un nuovo pick-up Ram

Nel 2020 partirà la produzione di un nuovo pick-up Ram di medie dimensioni

Ram produzione nuovo pick-up

Al Salone dell’auto di Detroit 2018, Sergio Marchionne, attuale numero uno di Fiat Chrysler Automobiles, ha annunciato delle novità sicuramente interessanti. Il CEO sostiene di voler portare la produzione delle versioni Heavy Duty di Ram dal Messico agli Stati Uniti. Questa notizia ha sollevato la domanda su quale modello di prossimo generazione sarà stato prodotto dal 2020 nello stabilimento di Saltillo, in Messico.

Bruno Cattori, presidente e CEO di FCA Messico, ha voluto rispondere sostenendo che sarà un pick-up di medie dimensioni che al momento non è presente nella gamma Ram. FCA ha dimostrato negli ultimi anni un grande interesse ad ampliare la sua gamma di pick-up. La fabbrica di Saltillo, secondo fonti vicine alla società, potrebbe essere il posto giusto per avviare la produzione di un modello di classe media che si posizionerà fra il Ram 700 e il 1500.

Ram produzione nuovo pick-up

Ram: nello stabilimento di Saltillo verrà prodotto dal 2020 un nuovo pick-up del brand

Secondo i soliti ben informati, Ram potrebbe prendere spunto dal Fiat Toro, commercializzato in Sud America, poiché non sarebbe la prima volta che la società si ispira a un modello della casa automobilistica torinese per realizzare veicoli Ram o Jeep.

Un esempio è il pick-up Ram 700, venduto in Messico, che può essere considerato il fratello gemello del Fiat Strada. A questo punto non ci resta che attendere e vedere quali saranno i piani futuri di Fiat Chrysler Automobiles per lo stabilimento messicano.