in

Carlos Sainz ha provato il simulatore Ferrari durante la sua prima giornata a Maranello

Il madrileno ieri è stato a Maranello: al Reparto Corse della Scuderia ha avuto modo di provare il simulatore

Carlos Sainz Ferrari

Il primo giorno di scuola è probabilmente una di quelle prime volte che non dimenticheresti mai e poi mai. Meglio ancora se ti chiami Carlos Sainz e la tua scuola è quella della Scuderia Ferrari, in Maranello. Il madrileno figlio d’arte ha vissuto proprio ieri la sua prima esperienza concreta a Maranello, da solo senza Charles Leclerc che è risultato positivo al Coronavirus e sta completando il necessario isolamento presso la sua abitazione di Monte Carlo.

Della primissima avventura in Ferrari per Carlos Sainz, la Scuderia Ferrari ha diffuso anche un breve video in cui Carlos porge i saluti a tutti dalla Gestione Sportiva.

La giornata di Sainz in Ferrari

È cominciato quindi il lavoro di preparazione al Reparto Corse del Cavallino Rampante, nell’attesa che possa concretizzarsi la data di avvio dei test pre stagionali del Bahrain in programma tra il 12 e il 14 marzo prossimi quando potrà calarsi all’interno dell’abitacolo della SF21.

Ieri Sainz ha avuto modo di avviare il lavoro al simulatore dopo una prima parte di giornata destinata alle riunioni di rito mentre in questi giorni dovrebbe anche utilizzare una monoposto reale per un piccolo test presso il tracciato di proprietà della Ferrari a Fiorano. Solo così avrà modo di prendere confidenza con i necessari automatismi e con la squadra che da lì a breve lo seguirà in pista per l’avvio delle ostilità della sua prima stagione in Rosso.

Sainz ha espresso le sue emozioni della sua prima giornata completa a Maranello nel video che potete vedere sotto: “Ciao a tutti da Marenello. Finalmente sono qui a lavorare con gli ingegneri e tutte le persone che ci sono qui. Ho conosciuto tante nuove facce, scoperto nuovi nomi, e sarà dura ricordarli tutti immediatamente, ma ce la farò. Credo di aver fatto sei ore e mezza di riunioni ed è stato incoraggiante vedere come tutti stanno lavorando al masso in vista di quest’anno. Oggi poi per la prima volta proverò la macchina al simulatore, inizierò a dare i miei feedback e a lavorare duramente per questa stagione. Grazie mille per il vostro supporto, continueremo a spingere. Ci vediamo presto!”.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento