in

Sergio Marchionne parla del futuro del settore automotive

Il settore automobilistico cambierà radicalmente fra pochi anni, secondo Sergio Marchionne

Sergio Marchionne futuro settore automotive

Durante un’intervista fatta da Bloomberg, oltre a parlare del futuro del suo gruppo automobilistico italo-americano, Sergio Marchionne, numero uno attuale di Fiat Chrysler Automobiles, ha fatto alcune previsioni sul futuro del settore automobilistico. Pare che l’amministratore delegato di FCA abbia le idee ben chiare su quello che accadrà nei prossimi anni.

Secondo Marchionne, le case costruttrici avrebbero meno di un decennio per reinventarsi o rischiare di essere travolti da un cambiamento epocale nel modo in cui i veicoli verranno acquistati, guidati e alimentati.

Sergio Marchionne futuro settore automotive

Sergio Marchionne: il CEO di Fiat Chrysler Automobiles pensa che il settore auto si rivoluzionerà in pochi anni

Il CEO di Fiat Chrysler Automobiles sostiene che entro 6 o 7 anni i consumatori prenderanno in esame alcune caratteristiche durante la fase di acquisto di un’auto come l’elettrificazione, la guida autonoma e il car sharing.

L’industria automotive si dividerà in più segmenti con società premium che dovrebbero riuscire a mantenere la loro attuale posizione e tutte le altre case automobilistiche che dovranno riuscire a proporre qualcosa di particolare per sopravvivere.

Sempre secondo quanto dichiarato a Bloomberg, Sergio Marchionne sostiene che la guida autonoma di livello 4 sarà ampiamente diffusa nelle auto in vendita entro 10 anni. In aggiunta, entro il 2025, meno della metà delle vetture vendute disporranno di motori a combustione. A differenza delle ideologie precedenti, sembra che ora il numero uno di Fiat Chrysler Automobiles sia a favore delle nuove tecnologie.