in

Peugeot e-Traveller: due nuove versioni debuttano in gamma

La versione con carrozzeria Compact è in grado di ospitare fino a nove persone

Peugeot e-Traveller due nuove versioni

A pochi giorni dall’apertura dei listini del nuovo Peugeot e-Traveller 100% elettrico, la casa automobilistica francese ha deciso di aggiungere due versioni molto attese. Stiamo parlando della variante con batteria da 75 kWh e quella con carrozzeria Compact da 4,61 metri.

La batteria da 75 kWh consente al nuovo e-Traveller di assicurare un’autonomia massima di 330 km nel ciclo WLTP. Si tratta della stessa capacità che è disponibile nelle versioni Standard (4,96 metri) e Long (5,31 metri).

Peugeot e-Traveller due nuove versioni
Peugeot e-Traveller sistema di infotainment

Peugeot e-Traveller: la gamma del multispazio a zero emissioni si amplia con due nuove versioni

Grazie ai soli 4,61 metri di lunghezza, la variante Compact del multispazio francese si dimostra eccellente anche nel traffico cittadino. Ordinabili da qualche ora in Italia, queste nuove versioni completano una gamma che include altre varianti in grado di soddisfare ampiamente le esigenze di mobilità di privati e professionisti che hanno bisogno di trasportare fino a nove persone e ad accedere ai centri città grazie alla presenza del motore elettrico sotto il cofano.

Come detto poco fa, il nuovo e-Traveller con batteria da 75 kWh assicura la stessa autonomia delle versioni Standard e Long, pur avendo una carrozzeria più corta. Nonostante questo però riesce comunque ad ospitare senza problemi all’interno fino a nove persone.

Ad oggi sono 18 le versioni complessivamente disponibili del nuovo Peugeot e-Traveller, frutto di tre diverse lunghezze, due diverse capacità di batteria (50 e 75 kWh) e quattro allestimenti chiamati Active e Allure pensati per i clienti privati e Business e Business VIP per i professionisti.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento