in

Fusione PSA / Fiat Chrysler: l’UE dà il via libera condizionale

Bruxelles ha autorizzato lunedì la fusione tra i produttori francesi PSA (Peugeot, Citroën) e la statunitense Fiat Chrysler

Fiat Chrysler e PSA
Fiat Chrysler e PSA

Bruxelles ha autorizzato lunedì la fusione tra i produttori francesi PSA (Peugeot, Citroën) e la statunitense Fiat Chrysler (FCA) per formare il quarto gruppo automobilistico più grande del mondo, soggetto agli impegni delle due società per preservare la concorrenza in piccole utenze.

Bruxelles ha autorizzato lunedì la fusione tra i produttori francesi PSA (Peugeot, Citroën) e la statunitense Fiat Chrysler

I due gruppi sono particolarmente impegnati ad estendere l’accordo di cooperazione tra PSA e Toyota nei piccoli veicoli commerciali leggeri e ad agevolare l’accesso dei concorrenti alle reti di riparazione e manutenzione di PSA e FCA per questo tipo di veicoli. , secondo una dichiarazione della Commissione europea.

Il via libera da Bruxelles consentirà la creazione di un nuovo gruppo denominato Stellantis, che dovrebbe aiutare FCA e PSA ad affrontare la doppia sfida dell’industria automobilistica del finanziamento dei veicoli puliti e il calo della domanda legato a pandemia di coronavirus.

“Siamo in grado di autorizzare la fusione tra Fiat Chrysler e Peugeot SA in quanto i loro impegni faciliteranno l’ingresso e l’espansione nel mercato dei furgoni commerciali leggeri”, ha detto in una nota Margrethe Vestager, vicepresidente della Commissione europea responsabile della concorrenza.

Ti potrebbe interessare: Nuove Alfa Romeo negli USA, Ferrari Purosangue, fusione FCA-PSA: le migliori news della settimana

FCA e PSA
Bruxelles ha autorizzato lunedì la fusione tra i produttori francesi PSA (Peugeot, Citroën) e la statunitense Fiat Chrysler

Ti potrebbe interessare: Stellantis: i contatti tra FCA e PSA furono avviati già dopo la scomparsa di Marchionne

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI