in

FCA ed Engie si aggiudicano la gara per la riserva V2G da 25 MW

FCA Italy ed Engie EPS si sono aggiudicate un contratto dall’operatore di rete italiano Terna per la gestione di 25 megawatt di elettricità

FCA e Engie
FCA e Engie

FCA Italy ed Engie EPS si sono aggiudicate un contratto dall’operatore di rete italiano Terna per la gestione di 25 megawatt di elettricità. Questo dovrebbe fornire servizi di controllo della frequenza ultraveloce a Terna tramite un sistema pianificato da veicolo a rete (V2G) presso la sede centrale di FCA a Mirafiori.

Il progetto in gara è stato ora aggiudicato a FCA Italy ed Engie EPS nell’ambito di un più ampio appalto di servizi di rete. Di conseguenza, tra il 2023 e il 2027, il duo attirerà, immagazzinerà o immetterà di nuovo fino a 25 MW di elettricità alla rete su richiesta tramite un sistema V2G utilizzando la tecnologia di Engie EPS in combinazione con auto elettriche e batterie di seconda vita di FCA al Centro logistico Drosso. FCE dice che questo la renderà una “riserva veloce” per Terna.

I lavori per l’installazione dell’infrastruttura di ricarica bidirezionale sono già iniziati presso il centro logistico a fine maggio . L’obiettivo è installare più di 700 punti di ricarica bidirezionali.

FCA fornirà all’operatore di rete Terna 700 batterie per lo stoccaggio. La maggior parte di queste sarà a bordo delle nuove Fiat 500 parcheggiate nel magazzino, con l’aggiunta di batterie scartate della stessa tipologia di veicolo del rimessaggio di seconda vita.

“Questo è un grande risultato che collega i settori della mobilità e dell’energia”, ha dichiarato Roberto Di Stefano, responsabile della mobilità elettrica di FCA nella regione EMEA, in occasione del premio ufficiale del progetto. “L’e-Mobility diventa così il principale fattore abilitante per una rapida transizione verso un sistema elettrico più sostenibile”, ha aggiunto.

Nel frattempo, la collaborazione tra FCA Italy ed Engie EPS potrebbe presto diventare ancora più stretta. A novembre, i due partner hanno firmato un memorandum d’intesa per costituire una joint venture nel campo della mobilità elettrica, concentrandosi su soluzioni e servizi di infrastrutture energetiche e di ricarica per i settori privato, commerciale e pubblico. FCA afferma che questa è la prima applicazione industriale su larga scala del V2G integrato con batterie di seconda vita.

Ti potrebbe interessare: FCA ed ENGIE Eps: Iniziati a Mirafiori i lavori per il progetto pilota Vehicle-to-Grid

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento