in

Charles Leclerc guarda al 2021 e saluta affettuosamente Vettel

Il monegasco ha terminato in 13esima posizione, davanti a Vettel: ora si guarda alla prossima stagione ma c’è un pensiero per Seb

Leclerc

Il 2020 di Charles Leclerc si è chiuso ad Abu Dhabi con zero punti e con una gara anonima e con poche velleità. Un po’ la medesima condizione che ha vissuto tutta la Ferrari per tutta quanta la stagione attuale. La 13esima piazza finale lo ha condotto davanti al compagno di squadra Sebastian Vettel, ma è indice di una stagione difficile che se ne va.

Si volta pagina e vuole farlo prestissimo anche Charles che chiaramente al termine del Gran Premio di Abu Dhabi è apparso piuttosto deluso, ma rincuorato dalle possibilità che in qualche modo possono essere messe in pratica nel 2021. Il monegasco della Ferrari ha anche avuto un ulteriore pensiero per Sebastian Vettel che nel 2021 sarà pilota Aston Martin.

C’è fiducia nel 2021

Ha fatto un certo effetto vedere Charles Leclerc, quasi soffrire dietro a Kimi Raikkonen con l’Alfa Romeo Racing che lo tratteneva alle sue spalle col piglio di chi è campione del mondo peraltro l’ultimo in casa Ferrari. C’è tanto da lavorare a Maranello, è questa l’unica verità, e Charles ha fatto ciò che ha potuto: anche troppo a dire il vero.

Leclerc Binotto Vettel
Charles Leclerc con Mattia Binotto e Sebastian Vettel

Al termine del Gran Premio ha ammesso la sua voglia di puntare ad un 2021 differente da un 2020 principe della sofferenza: “non vedo l’ora che sia l’anno prossimo per vedere gli step avanti che abbiamo fatto – ha ammesso a Sky Sport F1 – perché ne abbiamo fatti. Poi dobbiamo vedere rispetto agli altri quanti ne abbiamo fatti”.

La concentrazione delle sue parole si è poi spostata su Sebastian Vettel che lascerà la Scuderia a fine anno. Charles ha anche dedicato il suo casco utilizzato ad Abu Dhabi proprio a Sebastian. La colorazione bianca ha ricordato fortemente quella più utilizzata dal quattro volte campione del mondo, mentre la scritta Danke Seb faceva il resto. Un bel tributo per Vettel che lascerà la Scuderia: “vorrei ringraziare anche Seb per tutto quello che ha fatto per il team. Ci aiuterà per il futuro sicuramente. Averlo dall’altro lato dei box per due anni è stato veramente bello come persona e come pilota. Adesso vediamo l’anno prossimo, spero in una stagione più positiva”, ha aggiunto.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento