in

Nuova Citroën C5 trapela ancora una volta in foto spia

La gamma delle motorizzazioni dovrebbe essere costituita da propulsori benzina, diesel e ibridi

Nuova Citroën C5 foto spia
Citroën

La Citroën C5 2022, che diventerà l’ammiraglia della casa automobilistica francese, fa nuovamente la sua comparsa in foto spia e ancora una volta in Cina. I nuovi scatti ci mostrano un prototipo completamente camuffato in versione berlina ma con alcune caratteristiche da crossover, oltre a rilevare nuovi dettagli. Questo avvistamento dimostra che il debutto mondiale della nuova C5 si sta avvicinando sempre di più.

In questi nuove immagini possiamo apprezzare le sue grandi proporzioni con una lunghezza che dovrebbe aggirarsi attorno ai 4,85 metri. Con questo modello, il brand di PSA unirà assieme l’attuale C5 e la vecchia C6 in un nuovo formato di design soprannominato neo-berlina e con alcuni tocchi degli ultimi crossover annunciati da Citroën.

Nuova Citroën C5 foto spia
Nuova Citroën C5 parte del frontale

Nuova Citroën C5: la prossima vettura si mostra in nuovi scatti “rubati”

Il marchio francese ha mantenuto due caratteristiche dei suoi modelli più lussuosi: il cofano lungo e il posteriore più corto. La vista laterale conferma questi due dettagli e la notevole influenza del concept CXperience. I fari e gli chevron sdoppiati aggiungono un tocco più moderno, insieme ai fanali posteriori a forma di boomerang e allo spoiler che ricordano la nuova C4.

A bordo della Citroën C5 2022 ci aspettiamo anche un tocco di sportività dato degli pneumatici posizionati a filo con la carrozzeria. Nelle varie foto spia emerse nelle ultime settimane, abbiamo visto come i prototipi continuano a formarsi sempre di più, perdendo gran parte dei pezzi utilizzati per nascondere il design finale.

In queste ultime foto spia, ad esempio, possiamo apprezzare un portellone più inclinato e parte dei fanali posteriori. Ad ogni modo, la nuova Citroën C5 dovrebbe debuttare ufficialmente in occasione del Salone di Shanghai che si terrà ad aprile 2021.

La gamma delle motorizzazioni dovrebbe includere motori a benzina a tre e quattro cilindri con potenze da 130 a 225 CV, diesel da 130 CV e due varianti ibride plug-in fino a 300 CV. Tutte le versioni avranno un cambio automatico elettrificato a 8 velocità.

Nuova Citroën C5 foto spia

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento