in

Continental utilizza robot autonomi per aumentare l’efficienza della produzione

Gli Automated Guided Vehicles vengono attualmente usati negli stabilimenti di Zvolen e Francoforte sul Meno

Continental robot autonomi

Continental sta sviluppando un veicolo di trasporto autonomo all’avanguardia per aumentare ulteriormente l’efficienza del suo processo di produzione. Nella produzione di impianti frenanti, ad esempio, i veicoli a guida autonoma, sviluppati e costruire internamente, possono trasportare carichi pesanti di oltre 1 tonnellata. Questa soluzione tecnologica è parte integrante della strategia Industry 4.0 dell’azienda tedesca.

L’obiettivo è quello di ottimizzare l’intera catena usando processi digitalizzati e flussi di dati con elevata trasparenza e prevedibilità, tempi di produzione ridotti, scorte ridotte e alta flessibilità. Continental vede un grande potenziale nello sviluppo di Automated Guided Vehicles (aAGV). Questi dimostrano giorno dopo giorno le loro prestazioni e capacità di carico nelle sedi di Zvolen (Slovacchia) e Francoforte sul Meno (Germania).

Continental: l’azienda progetta degli speciali veicoli autonomi da usare durante il processo di produzione

I nuovi veicoli robotici in fase di sviluppo vengono utilizzati per trasportare materiale per la produzione dei freni. Questi sono in grado di andare nella direzione corretta ed evitare gli ostacoli. Grazie all’esperienza che ha Continental nella realizzazione di sensori come radar, telecamere, ultrasuoni e LiDAR, è stata possibile la realizzazione di tali veicoli autonomi.

Alexander Schmitt, capo del Ramo Actuation & Future Products nella business unit Hydraulic Brake Systems di Autonomous Mobility and Safety, ha detto: “L’aumento dell’efficienza nella produzione è un importante contributo alla competitività a lungo termine. Per questo motivo abbiamo deciso di utilizzare l’aAGV per carichi pesanti in modo da sviluppare una soluzione che ci aiuti a modellare i nostri processi in modo più flessibile ed efficiente. Combinando la nostra esperienza con tecnologie all’avanguardia, stiamo sviluppando una soluzione industriale che ottimizza le nostre sequenze di produzione ed è anche un’idea di business attraente“.

I veicoli a guida automatizzata svolgono un ruolo importante nel trasporto di materiale all’interno di una fabbrica digitalizzata. Questi riducono le attività manuali come guidare carrelli elevatori.

Al momento, gli unici robot di trasporto mobili sul mercato sono quelli che prevalentemente non guidano in modo autonomo e si muovono solo su percorsi fissi dal punto di partenza a quello di arrivo. Qualsiasi modifica richiede complesse riprogrammazioni, tempi e costi aggiuntivi.

Durante la progettazione, la produzione e l’assemblaggio dell’aAGV, il team di Continental ha potuto sfruttare l’esperienza maturata nel settore automobilistico. I sensori sono stati combinati con l’ingegneria meccanica convenzionale, la tecnologia di controllo e la meccatronica. Soltanto la trasmissione elettrica e il software per il controllo del veicolo si basano sulle tecnologie disponibili sul mercato.

Per progettare l’aAGV, in modo che sia particolarmente facile da riparare, il team di sviluppo della società ha usato la sua esperienza nella produzione industriale. La produzione in serie di questi speciali veicoli inizierà al termine della fase di test.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento