in

Fiat Chrysler: aumentano le esportazioni in India

Solo Fiat Chrysler Automobiles (FCA) e Kia hanno registrato un aumento delle vendite tra le case esportatrici in India

FCA Fiat Chrysler Automobiles

Di tutte le case automobilistiche in India che esportano veicoli, solo Fiat Chrysler Automobiles (FCA) e Kia hanno registrato un aumento delle vendite. FCA esporta la Jeep Compass in altri mercati RHD in tutto il mondo. Le esportazioni sono state di 3.086 unità nel periodo aprile-ottobre nel 2020 rispetto alle 1.964 unità dello stesso periodo nel 2019.

Solo Fiat Chrysler Automobiles (FCA) e Kia hanno registrato un aumento delle vendite tra le case esportatrici in India

Nel frattempo, il numero di esportazioni di Kia è cresciuto da 2.321 durante aprile-ottobre 2019 a 29.819 unità durante aprile-ottobre 2020. Di queste 20.293 unità erano solo Seltos. La Kia Sonet dovrebbe essere esportata anche dalla fabbrica di Anantapur in altri mercati.

Questi numeri fanno di Kia il sesto più grande esportatore tra le case automobilistiche in India. Una volta che le esportazioni di Sonet inizieranno a pieno regime, Kia potrebbe diventare il terzo esportatore più grande dopo Hyundai e Maruti.

Ricordiamo che Fiat Chrysler punta forte sull’India sia per quanto riguarda il mercato interno, con l’obiettivo di aumentare le vendite, che come hub di esportazione per tutti i mercati con guida a destra. Nei prossimi anni in India arriveranno almeno altri due nuovi modelli di Jeep: Un SUV entry level più piccolo di Renegade e un modello di grandi dimensioni con 7 posti a sedere su 3 file di sedili.

Ti potrebbe interessare: Citroen pianifica una solida rete di concessionari e showroom in tutta l’India

Fiat Chrysler
Solo Fiat Chrysler Automobiles (FCA) e Kia hanno registrato un aumento delle vendite tra le case straniere in India

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Giulia e Stelvio MY 2021, nuova Hypercar Ferrari, fusione FCA-PSA: le migliori news della settimana

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento