in

Nissan Z Proto con motore Hellcat: eccola in render

Un progetto del genere potrebbe arrivare per davvero se la vettura sarà apprezzata dai tuner

Nissan Z Proto Hellcat render

Il modello di serie della Nissan Z Proto arriverà sul mercato con un motore V6 biturbo da 3 litri, capace di sviluppare una potenza di 406 CV. Tuttavia, alcuni futuri proprietari potrebbero volere ancora più prestazioni e magari sostituiranno il sei cilindri con qualcosa di più potente.

In questo articolo, ad esempio, vi proponiamo uno straordinario progetto digitale realizzato da Abimelec Design che ci mostra un’ipotetica Z Proto equipaggiata dal prestante Hemi V8 sovralimentato da 6.2 litri di FCA utilizzato principalmente da Dodge e Ram, quest’ultima sul nuovo TRX. Inoltre, la sportiva giapponese è stata anche modificata per affrontare al meglio le drag race.

Nissan Z Proto Hellcat render
Nissan Z Proto, il motore Hemi V8 sovralimentato è stato installato alla perfezione

Nissan Z Proto: un designer immagina una versione con motore Hemi V8 sovralimentato

Al momento, Nissan non ha diffuso alcuna immagine della Nissan Z Proto con il cofano aperto, quindi è difficile stabilire quanto sia spazioso il vano motore. Tuttavia, il famoso artista è riuscito ad adattare perfettamente, e digitalmente, il propulsore Hellcat, creando un cofano personalizzato dotato di una grossa cupola. Questa permette all’auto di ospitare il powertrain più alto e performante.

Inoltre, il designer ha montato dei cerchi molto particolari nella parte anteriore e un set da corsa personalizzati con pneumatici morbidi antiscivolo in quella posteriore. Questi ultimi sono talmente grandi che sporgono dai passaruota.

Se la versione di produzione della Nissan Z Proto si dimostrerà popolare quanto la Toyota Supra di ultima generazione nell’aftermarket, ci aspettiamo che molti tuner inizino ad offrire dei pacchetti di aggiornamento. Chissà, magari una Z Proto con Hemi V8 sovralimentato potrebbe nascere per davvero.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento