in

Opel Corsa-e Rally è pronta a mostrare tutto il suo potenziale

Le quattro auto in test hanno percorso complessivamente 1500 km senza dare problemi

Opel Corsa-e Rally test
Opel Corsa-e Rally (11/2020)

L’Opel Corsa-e è la prima vettura da rally completamente elettrica prodotta da una casa automobilistica. Nelle scorse ore, il marchio di PSA ha dichiarato che i veicoli elettrici con l’Opel Blitz prenderanno parte il prossimo anno alla serie monarca ADAC Opel e-Rally Cup.

Quattro esemplari di Corsa-e Rally di Opel Motorsport, guidati dai piloti Marijan Griebel, Horst Rotter e Volker Strycek, hanno completato la settimana scorsa tre giorni di prove presso il Pferdsfeld Test Center. Le auto hanno percorso complessivamente 1500 km senza problemi grazie anche al motore da 136 CV (100 kW).

Opel Corsa-e Rally test
Opel Corsa-e Rally motore

Opel Corsa-e Rally: quattro esemplari dell’auto hanno completato perfettamente tre giorni di prove

Durante il test di tre giorni sono state provati due round completi del campionato tedesco di rally (German Rally Championship – DRM), comprese prove speciali, sezioni stradali e assistenza.

Le caratteristiche uniche dell’elettromobilità, come i tempi di guida e ricarica, la gestione della temperatura della batteria e la messa a punto del software, sono state testate per la prima volta in un ambiente di rally. Le quattro Opel Corsa-e Rally hanno anche completato dei lunghi tragitti fatti per testare la durata delle nuove componenti.

Opel Corsa-e Rally test

Jörg Schrott, direttore di Opel Motorsport, ha detto: “È stato un test efficiente e di successo. Abbiamo raccolto dati e informazioni importanti per i preparativi in corso per l’Opel e-Rally Cup 2021. Sfortunatamente, diverse gare di rally di prova con le nostre vetture di sviluppo non hanno potuto svolgersi a causa del coronavirus. Ciò ha reso la nostra simulazione di rally a Pferdsfeld ancora più importante. Di conseguenza, la nuova Corsa-e Rally è ora pronta per gareggiare“.

L’ADAC Opel e-Rally Cup comprenderà otto turni di qualificazione tra la primavera e l’autunno del 2021 e inoltre è previsto un ulteriore raduno di preparazione per tutte le squadre iscritte prima dell’inizio effettivo della stagione.

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento