in

Marelli produrrà motori elettrici a Colonia in Germania

Marelli sta progettando un impianto di produzione di motori elettrici a Colonia in Germania

Marelli
Marelli

Marelli sta progettando un impianto di produzione di motori elettrici a Colonia, in Germania, che entrerà in funzione nella prima metà del 2021. L’azienda con sede in Giappone non ha ancora fornito dati tecnici sulle unità prodotte lì.

Marelli installerà una linea di produzione per azionamenti elettrici su un’area di 18.000 metri quadrati a Colonia-Niehl, in Germania, con un sito che fornirà spazio per una possibile futura espansione. All’inizio della produzione, l’azienda prevede di impiegare circa 160 persone e di assumere altri 60 lavoratori nel corso dell’anno.

Secondo Joachim Fetzer, CEO della divisione motori elettrici, lo stabilimento di Colonia è stato “scelto per la sua posizione nel cuore dell’Europa. La regione si sta trasformando in un “centro per la mobilità elettrica”, motivo per cui a livello locale saranno presenti anche dipendenti qualificati. “Con il nuovo impianto di produzione, stiamo espandendo la nostra impronta di produzione e le nostre capacità per questo importante mercato in crescita”, afferma Fetzer.

Il Gruppo Marelli è nato solo nel 2019 dalla fusione del fornitore italiano Magneti Marelli (che in precedenza apparteneva a Fiat-Chrysler) e della società giapponese Calsonic Kansei (con radici in Nissan). Marelli era in precedenza uno dei maggiori fornitori di sistemi di iniezione per motori a combustione interna. Dalla fusione, l’azienda ha lavorato per espandere la sua gamma per includere azionamenti elettrici. Oltre alle trasmissioni, il portafoglio comprende anche componenti come l’elettronica del veicolo e l’illuminazione.

“La trasmissione elettrica è un elemento centrale della strategia di crescita di Marelli. Abbiamo già una grande esperienza nel mercato, essendo stato uno dei primi fornitori del KERS (Kinetic Energy Recovery System), la prima soluzione ibrida in Formula 1, oltre ad essere un pioniere del propulsore elettrico per la Formula E, ” ha detto Fetzer. “Negli ultimi anni abbiamo avuto molto successo nel portare le nostre tecnologie per la mobilità elettrica sul mercato di massa e con la nuova struttura di Colonia siamo in una posizione forte per continuare su questa strada”.

L’azienda non ha ancora rivelato i dettagli su quali unità saranno prodotte a Colonia o per quali clienti. Il fornitore ha pubblicato solo una foto del capannone in cui verrà allestita la produzione. Come scrive il quotidiano tedesco Kölner Stadtanzeiger, sarà situato sul sito degli stabilimenti Ford. In passato, Ford affittò anche una sala non più in uso a StreetScooter, che vi costruì la Work XL sulla base del Ford Transit.

Ti potrebbe interessare: Marelli e OMP Racing hanno ottenuto l’omologazione FIA ​​per una maglietta ignifuga

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI