in

Fiat Chrysler e Kaluza uniscono le loro forze

Fiat Chrysler e Kaluza hanno stipulato un Memorandum d’intesa volto a esplorare come fornire servizi di ricarica EV più economici

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler

Fiat Chrysler Automobiles, una delle principali case automobilistiche mondiali, e Kaluza, una delle principali piattaforme energetiche intelligenti, hanno stipulato un Memorandum d’intesa volto a esplorare come fornire servizi di ricarica EV più economici, più semplici e più sostenibili ai clienti di FCA attraverso la piattaforma cloud pionieristica di Kaluza.

Durante la prima fase della loro partnership, le due società svilupperanno un servizio di ricarica intelligente per i clienti di Fiat 500 EV utilizzando la piattaforma Kaluza. L’innovativa tecnologia direct-to-car sfrutterà i dati in tempo reale degli operatori di rete locali per spostare la ricarica delle auto nei momenti in cui l’intensità di carbonio è più bassa e l’energia è più economica, senza la necessità di un punto di ricarica intelligente separato.

Su larga scala, ciò consentirebbe ai conducenti di beneficiare di bollette ridotte, minori emissioni di carbonio e un’esperienza di ricarica in-app perfetta, orientata alle loro esigenze individuali. Un gruppo selezionato di clienti Fiat 500 EV nel Regno Unito sarà invitato a provare il servizio di ricarica intelligente durante la prima metà del 2021 e fornire feedback continui attraverso forum dedicati.

Kaluza è in prima linea nell’innovazione della ricarica intelligente dei veicoli elettrici nel Regno Unito. La sua piattaforma AI gestisce in modo intelligente la ricarica di migliaia di veicoli elettrici, anche tramite dispositivi da veicolo a rete, per supportare il bilanciamento della rete e realizzare vantaggi in termini di costi e risparmio di carbonio per i clienti.

Roberto Di Stefano, Responsabile e-Mobility per la Regione EMEA di FCA, ha commentato;
“L’accordo con Kaluza per esplorare le tecnologie di ricarica intelligente rappresenta un’eccellente opportunità per ridurre i costi di ricarica dei veicoli e di conseguenza il costo totale di proprietà. Inoltre, questa innovazione consentirà ai nostri clienti Fiat 500 EV di sperimentare i vantaggi senza la necessità di installare attrezzature di ricarica specifiche “.

Sara Wood, CEO di Kaluza, ha commentato: “La collaborazione tra i settori dei trasporti e dell’energia sarà cruciale affinché il Regno Unito raggiunga emissioni zero. Siamo entusiasti di lavorare con FCA, una società che combina una storia automobilistica unica con una visione ambiziosa per il futuro dell’e-Mobility.

Insieme, stiamo mettendo una tecnologia davvero innovativa nelle mani dei conducenti, consentendo loro di sbloccare il pieno valore del loro veicolo elettrico e diventare partecipanti attivi in ​​un futuro energetico decarbonizzato “.

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler: archiviato parte di procedimento penale contro suo manager per il dieselgate

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento