in

FCA: anche Renzi chiede il rispetto degli impegni presi sulla questione occupazionale

Gli stabilimenti italiani di FCA diventano argomento di campagna elettorale

Siamo oramai in piena campagna elettorale e la situazione degli stabilimenti italiani di FCA diventa materia di dibattito politico. L’ex premier Renzi, che da diversi anni è uno dei principali sostenitori del piano di crescita di Marchionne, non ha, quindi, perso l’occasione per commentare le ultime news legate ai siti di produzione di FCA in Italia dove si registra il ritorno della cassa integrazione (Melfi e Grugliasco in particolare) e grande incertezza per il futuro (Pomigliano d’Arco, Cassino, Mirafiori e Modena sono in attesa di scoprire i nuovi modelli da produrre). 

Ecco quanto dichiarato da Renzi: “La questione occupazionale è una questione enorme, noi siamo al fianco di chi chiede a Fca di rispettare gli impegni che ha preso. Come Pd e come Governo , abbiamo qui il ministro Delrio, chiediamo di rispettare gli impegni e investire da Melfi, a Pomigliano e Cassino. Sono fiducioso che Marchionne e Fca manterranno gli impegni presi”

E’ chiaro che lo stato degli stabilimenti italiani di FCA, da cui derivano migliaia di posti di lavoro, senza considerare l’enorme indotto collegato, sarà, inevitabilmente, al centro della campagna elettorale e, quindi, oltre a Renzi anche altri esponenti politici potrebbero ben presto iniziare a commentare la situazione. 

Ricordiamo che, da diversi mesi, il gruppo FCA non sta rilasciato dichiarazioni in merito ai progetti futuri per gli stabilimenti italiani. Per ora, infatti, sappiamo soltanto che ad inizio del prossimo anno verrà diffuso il nuovo piano industriale che, almeno in teoria, dovrebbe chiarire una volta e per tutte le strategie future di FCA. 

Nel frattempo, però, in queste settimane il ricorso alla cassa integrazione continua ad aumentare e l’incertezza sul futuro rappresenta una costante per tutti gli stabilimenti. Per il momento, quindi, non possiamo che continuare ad attendere le dichiarazioni di FCA registrando l’interesse, legato principalmente alla campagna elettorale, dei politici per la situazione. 

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

3 Commenti

Lascia il tuo commento, condividi il tuo pensiero

    Lascia un commento