in

Regno Unito: il secondo lockdown non ferma l’acquisto di auto

Gli acquirenti possono sfruttare la consegna a domicilio senza recarsi fisicamente presso lo showroom

Acquisto automobile

Un sondaggio condotto nel Regno Unito tra gli acquirenti di auto ha rivelato che il 50% intende procedere con l’acquisto pianificato entro le prossime due settimane, nonostante l’inizio del secondo lockdown da coronavirus.

Auto Trader ha intervistato oltre 1000 acquirenti di auto nuove e usate la settimana scorsa e il 55% degli intervistati ha dichiarato che l’annuncio del secondo lockdown da parte del governo non ha avuto alcun impatto sulla loro decisione. Il 7% ha affermato di aver addirittura reso più veloce l’acquisto. Soltanto il 14% ha detto di aver ritardato l’acquisto, secondo Auto Trader.

Acquisto Automobili Online lo Studio
Regno Unito, l’annuncio del secondo lockdown ha accelerato il processo di acquisto di auto

Regno Unito: il 55% degli acquirenti di auto non è stato fermato dal secondo lockdown

La ricerca condotta dal sito Web mostra che oltre il 50% degli acquirenti di auto era disposto a comperare tramite la soluzione click e ritiro e consegna a domicilio durante il periodo di lockdown, dimostrando una chiara intenzione di non lasciare che la pandemia fermasse i loro piani.

Un portavoce di Auto Trader ha dichiarato: “Questo lockdown è diverso da quello dell’ultima volta e c’è un lavoro da fare per garantire che tutti gli acquirenti di auto lo sappiano. Anche se non possono andare a visitare fisicamente i concessionari durante la chiusura, possono comunque acquistare un’auto comodamente da casa”.

Il portavoce ha proseguito dicendo: “In base alle nuove restrizioni, i concessionari possono ancora effettuare consegne a domicilio, quindi le persone possono assolutamente proseguire con l’acquisto della loro nuova auto durante questo periodo. Il nostro nuovo hub di acquisto online rende ancora più facile vedere quali veicoli sono disponibili per la consegna a domicilio e usufruire della funzione click e ritiro“.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento