in ,

Proroga obbligo pneumatici invernali: la chiede Assogomma

La legge c’è, ma per il momento delicatissimo che si vive, viene fatta una richiesta al Governo

carabinieri-posto-di-blocco

Proroga obbligo pneumatici invernali dal 15 novembre: la chiede Assogomma. Partiamo dal fatto: chi viaggia in auto nelle Province che obbligano a circolare con gomme da neve o catene a bordo, deve rispettare quest’obbligo. Dal 15 novembre 2020 al 15 aprile 2021. I gommisti in questo periodo sono sempre molto affollati e il consiglio, soprattutto in tempi di distanziamento sociale, è quello di prendere appuntamento per tempo e di non presentarsi senza preavviso. Ma Assogomma si rivolge al Governo chiedendo di posticipare il primo giorno di obbligo di pneumatici invernali.

Proroga obbligo pneumatici invernali: dal 15 novembre al 15 dicembre

Le associazioni della filiera degli pneumatici sono promotrici di un documento condiviso da inviare al Governo: chiede una proroga fino al 15 dicembre. Prenotazioni, spostamenti e beltempo ora sono un problema.

Quindi, sulle Province che impongono gomme o catene a bordo dal 15 novembre, il D-Day slitterebbe al 15 dicembre. Ma occorre capire che cosa ne pensano il ministero dei Trasporti e il Governo.

Il rischio è di sforare il termine massimo previsto per la sostituzione, nel Dpcm più recente consigliata su appuntamento per evitare il rischio di ammassamenti tra le persone.

Gomme nuove da comprare, che fare

Comunque, per chi deve acquistare un nuovo treno di gomme è utile rivolgersi al proprio gommista di fiducia. Solo un esperto, dice Assogomma, è in grado di consigliare il giusto prodotto sulla base della vettura su cui verrà montato, sul chilometraggio, sul tipo di guida e sulla condizione delle strade che si andranno a percorrere.

Il Dpcm consente altresì la prosecuzione delle attività produttive tra cui rientrano quelle professionali/artigianali come il montaggio e smontaggio di pneumatici: chi si reca in officina è in regola.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento