in ,

Ferrari F40 vs McLaren P1: passato e presente si scontrano in una drag race | Video

Sotto il cofano c’è su entrambe un motore V8 biturbo ma con diversa configurazione

Ferrari F40 vs McLaren P1 drag race

La Ferrari F40 e la McLaren P1 sono due supercar separate da quasi tre decenni di ingegneria, quindi possiamo soltanto immaginare la vincitrice in una drag race.

La F40 è uno dei modelli più iconici mai realizzati dalla storica casa automobilistica modenese. Fu l’ultima Ferrari approvata dallo stesso Enzo Ferrari e arrivata sul mercato come diretto successore della 288 GTO. Complessivamente, il cavallino rampante ha prodotto poco più di 1300 esemplari dal 1987 al 1992, anno in cui la produzione è terminata definitivamente.

Ferrari F40 vs McLaren P1 drag race
Ferrari F40 specifiche

Ferrari F40: l’iconica supercar sfida la più recente McLaren P1 da oltre 900 CV

Sotto il cofano della Ferrari F40 è presente un motore V8 biturbo da 2.9 litri in grado di sviluppare una potenza di 478 CV e 577 nm di coppia massima. La potenza viene scaricata sulle ruote posteriori attraverso una trasmissione manuale a 5 rapporti.

Secondo le informazioni fornite da Maranello, la storica supercar impiega poco più di 4 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h e riesce a raggiungere una velocità massima di 323 km/h.

Ferrari F40 vs McLaren P1 drag race

Anche se sembra essere passato solo poco tempo, la McLaren P1 è presente sul mercato da ben sette anni. Tuttavia, si tratta ancora di una supercar potente e veloce. La potenza arriva da un V8 biturbo da 3.8 litri e da un propulsore elettrico sviluppato internamente per una potenza complessiva di 916 CV e 980 nm.

Lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in soli 2,8 secondi mentre la velocità massima è di 350 km/h. Il noto canale YouTube Lovecars ha realizzato un confronto (tramite una drag race) tra la Ferrari F40 e la McLaren P1 per dimostrare come è cambiato il mercato delle supercar. Trovate il video dopo la galleria fotografica.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento