in

Fiat Chrysler Automobiles punta forte sul mercato europeo dei pick-up

Quello dei pick-up sarà il nuovo segmento di auto dove Fiat Chrysler Automobiles punterà molto

Fiat Chrysler Automobiles pick-up Europa

Fiat Chrysler Automobiles sembrerebbe essere pronta a rubare la scena ai giapponesi nel settore pick-up. Anche se questa categoria di veicoli non viene parzialmente considerata dagli europei, in realtà in futuro potrebbe diventare molto importante per il gruppo automobilistico italo-americano col fine di conquistare nuovi clienti.

Il mercato dei pick-up rimane ancora piccolo in Europa. Basti pensare che nel primo semestre di quest’anno sono state vendute in tutta l’Unione Europea solo 80.300 auto, di cui 1/3 acquistati dai clienti del Regno Unito.

Fiat Chrysler Automobiles pick-up Europa

Fiat Chrysler Automobiles: il gruppo di Sergio Marchionne punta sul settore pick-up

Secondo quanto riportato dagli analisti di JATO Dynamics, quello inglese è il mercato europeo di pick-up più grande. In Germania, sono state venduti oltre 10.000 modelli mentre in terza posizione troviamo il mercato francese dove nel primo semestre del 2017 sono state vendute 9450 vetture.

Paragonando questi dati con quelli ottenuti negli Stati Uniti in questa categoria di vetture, sono indubbiamente minuscoli. Pensate che negli USA sono stati venduti 1.1 milioni di pick-up di grandi dimensioni e 216.194 di medie dimensioni nello stesso periodo, secondo Automotive News. Tuttavia, le vendite dei pick-up in Europa sono in continua crescita.

Fiat Chrysler Automobiles pick-up Europa

Nei primi sei mesi del 2017, sono state venduti modelli di medie dimensioni del 19% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Gli analisti ritengono, inoltre, che, il prossimo anno, il settore dovrebbe ottenere un aumento di 200.000 unità. Secondo le previsioni fatte da LMC Automotive, il risultato sarà particolarmente importante per questa categoria di veicoli dato che rappresenterà più del doppio di quelli venduti nel 2012.

Secondo gli addetti ai lavori, l’aumento dell’offerta sarebbe dovuta grazie ad alcuni modelli di pick-up molto interessanti, tra cui il Fiat Fullback. Questo, assieme al Renault Alaskan e al Mercedes Classe X, potrebbero dare un contributo importante alla crescita di questo segmento di auto. Molti clienti ormai iniziano a vedere i pick-up come mezzi da utilizzare nel tempo libero e non solo per uso commerciale.